calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Giovanile

Il settore giovanile del Trento è pronto al via

Dopo settimane di allenamenti e di test match di assoluto livello, questo weekend comincerà ufficialmente la nuova stagione nei campionati nazionali di categoria per tre formazioni del settore giovanile del Trento. Ai nastri di partenza ci sarà la Primavera, allenata quest’anno dal tecnico Joan Moll, l’Under 17 del Tecnico Gabbiano Santin e l’Under 15 di Gianluca Voltolini. Nelle prossime settimane toccherà anche ad Under 16, Under 14 e Under 13.

La Primavera scenderà in campo, per il primo impegno casalingo del campionato, domani pomeriggio contro il Legnago Salus. L’incontro si svolgerà sul Campo di Melta di Gardolo alle ore 15. Sabato 30 settembre alle ore 15 ci sarà la prima trasferta stagionale contro il Sestri Levante.
Il tecnico Joan Moll spiega: «Ci stiamo allenando da oltre un mese. Come staff siamo molto soddisfatti di quanto siamo riusciti a fare con la squadra durante questo periodo. Stiamo cercando di costruire un buon gruppo, nel quale ci sia un buon clima tra i compagni e si riesca a lavorare positivamente. Crediamo fortemente nel coinvolgimento dei ragazzi e nell’importanza del loro percorso di crescita. La scorsa stagione allenavo l’Under 17 mentre quest’anno la Primavera, si tratta di una nuova sfida ma, al momento, non noto particolari differenze tra le due categorie. Il gruppo è formato in parte dai ragazzi che allenavamo lo scorso anno e in parte da alcuni nuovi elementi. Rispetto alle altre categorie, la Primavera necessita di una professionalità maggiore in quanto avvicina i calciatori alla prima squadra e con essa al calcio professionistico. Domani avremo l’esordio casalingo contro il Legnago Salus, formazione che abbiamo già affrontato alcune settimane fa in amichevole e con la quale abbiamo pareggiato. Questa, però, essendo una gara di campionato, sarà differente. Cercheremo di mettere in campo quanto preparato durante queste settimane. Sono fiducioso. Ci piacerebbe, considerando anche che la prima squadra giocherà domenica in trasferta, poter contare sul supporto dei nostri tifosi. Quello che ci apprestiamo ad iniziare, sarà un campionato complicato, durante il quale affronteremo squadre forti e di qualità. Il nostro obiettivo sarà quello di giocare al meglio ogni partita che disputeremo».

L’Under 17 sarà invece impegnata domenica 24 settembre alle ore 12 al campo “Claudio Prada” di Cristo Re con l’esordio casalingo di campionato contro i pari età della Spal.
Dichiarazioni dell’allenatore dell’Under 17 del Trento, Gabbiano Santin: «Abbiamo fatto una buona preparazione estiva. In queste settimane abbiamo lavorato su alcuni concetti che richiedono del tempo per essere acquisiti. Abbiamo avuto alcune amichevoli che ci sono servite, ma possiamo migliorare ancora molto. A Trento ho trovato un ambiente positivo e propositivo. Qui c’è voglia di migliorare e di puntare in alto. La prima gara sarà contro la Spal, sarà una partita molto complicata perché è una squadra tra le più forti del nostro girone, assieme a Cesena e Triestina. Sarà un campionato difficile nel quale cercheremo di continuare a migliorarci. Al Trento ho trovato un gruppo di ragazzi volenterosi e con grande voglia di lavorare e imparare».

L’Under 15, sempre domenica 24 settembre alle ore 12, ospiterà al “Talamo” i pari età della Spal. L’incontro sarà valido per la prima giornata di campionato. L'allenatore dell’Under 15 del Trento, Gianluca Voltolini: «In queste settimane abbiamo lavorato molto in vista dell’inizio del campionato. Sarà una partita difficile. In questi anni la Spal ci ha abituato ad avere squadre di qualità nel proprio settore giovanile. Alcuni dei ragazzi li conoscevo già perché erano anche nelle passate stagioni al Trento. Il campionato sarà difficile: ci saranno squadre importanti come Cesena, Spal, Padova e Vicenza».

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,047 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip