calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it

Torneo Città di Trento 2024

Dopo il successo dell’edizione 2023, che ha segnato il rilancio della manifestazione dopo qualche anno di stop, il Torneo Città di Trento di calcio a 6 è pronto a riproporsi anche quest'anno, offendo ai calciatori trentini l’opportunità di divertirsi in campo (e fuori) per due settimane. Si comincia lunedì 24 giugno e si chiude sabato 6 luglio. Il numero di squadre iscritte rimane 10, sia per quanto concerne il torneo tesserati sia per quanto riguarda gli amatori, che potranno essere composte da un massimo di 12 atleti. In campo si gioca con un portiere e cinque uomini di movimento. In ogni partita si disputano due tempi da 20 minuti e due tempi da 5’ quando si rendono necessari i supplementari. Il terreno di gioco misura 45 metri per 25 e a dirigere le gare saranno arbitri Figc.
Anche la formula di successo del torneo non è mutata: le formazioni vengono divise in due gruppi da cinque squadre, che si affrontano in un primo turno all’italiana dal 24 al 30 giugno, poi da martedì 2 luglio le quattro migliori di ciascuno di essi danno vota a quarti di finale (mercoledì), semifinali (venerdì) e finali (sabato), mentre le ultime daranno vita alla finale per il 9° posto.
La struttura mette a disposizione docce, spogliatoi, il bar, un servizio di cucina e uno schermo sul quale verranno trasmesse le immagini delle partite dei Campionati Europei.

Risultati e tabellini delle partite verranno pubblicati su questo sito. Rimanete sintonizzati, quindi.

Iscrizioni, quote e tesseramenti

Premesso che sono rimasti disponibili solo due posti nel torneo per tesserati e due in quello per amatori, l’iscrizione si inoltra all’indirizzo email cittaditrento@sportrentino.it, specificando il nome del team e il referente. Il costo è di 600 euro (+ iva) ai quali va aggiunta una cauzione di 200 euro, che sarà restituita a fine torneo se la squadra non avrà arrecato danni alla struttura. La quota va versata entro il 15 maggio, mentre la lista ufficiale dei giocatori deve essere presentata entro il 31 e non potrà più essere modificata.
I giocatori tesserati dovranno presentare il nulla osta della società e un certificato medico valido, i non tesserati dovranno provvedere a tesserarsi presso la FIGC (6 euro a persona) anche per poter godere dell’assicurazione sugli infortuni permanenti. Nel torneo amatoriale possono giocare solo amatori, nel torneo tesserati possono giocare sia tesserati sia amatori. Questi ultimi dovranno esibire un certificato medico valido o firmare una dichiarazione liberatoria.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,344 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip