calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Serie B

Il Südtirol sfida il Cittadella per continuare la risalita

Dopo il successo conseguito sabato scorso nell’affollato catino di Marassi contro la Sampdoria il Südtirol si appresta a tornare allo Stadio Druso per incontrare il Cittadella nella 15ª giornata del girone di ritorno. Calcio d’inizio alle ore 16.15 di oggi, sabato 20 aprile.
I biancorossi di mister Federico Valente, capaci di conquistare quindici punti nelle ultime nove gare, tornano di fronte al pubblico di casa forti di 42 punti in classifica, che valgono l'undicesima posizione, sette lunghezze sopra la zona playout e a due punti dalla Sampdoria, attualmente all’ottavo e ultimo posto della griglia playoff. Davanti ai biancorossi, a quota 43, due delle prossime avversarie, il Pisa e il Cittadella.

I granata patavini, tra i protagonisti assoluti del campionato fino a metà gennaio, con costante presenza nei quartieri che contano della graduatoria, sono poi incappati in un periodo difficile, caratterizzato da otto stop di fila, prima di riprendere quota e inanellare un nuovo filotto di risultati positivi: 7 punti nelle ultime 5 gare, frutto di 4 pareggi e una vittoria. Dopo il successo in casa della Reggiana, la formazione di Edoardo Gorini ha colto un punto interno sabato scorso contro l’Ascoli.

Gli avversari

Il Cittadella occupa il decimo posto in classifica con 43 punti in 33 gare, frutto di 11 vittorie e 10 pareggi, 12 le sconfitte, 37 reti all’attivo e 40 al passivo, 14esimo rendimento assoluto fino ad oggi in trasferta con 18 punti conquistati in 16 gare: 4 successi, 6 pareggi e 6 stop con 14 reti segnate e 20 subite.
Assente l’ex Simone Branca squalificato (un turno).
L'allenatore è Edoardo Gorini, veneziano, 49 anni, da calciatore in Serie B con AlbinoLeffe e Cittadella, in C1 con Cittadella, Ravenna, Pavia e Varese (con il Varese anche in Serie C2 e record di presenze nella storia del club: 252). Inizia ad allenare a Cittadella nel 2013, dal 2021 promosso in prima squadra.
Occhi puntati su: Luca Pandolfi, punta centrale, 26 anni, ex Cosenza, 8 reti realizzate. Alessio Vita centrale trentenne a segno 4 volte nel campionato corrente, come pure Filippo Pittarello, punta centrale, 27 anni ec Cesena. 3 reti l’ala destra Claudio Cassano, ventenne di scuola Roma, azzurrino U21, Andrea Margrassi attaccante 31enne e Tommy Maistrello puta centrale trentenne.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,875 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip