calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Il podio della settimana

La sorpresa Dro Cavedine, Risatti-tris, l'acuto di Bisognin

Capolista Aquila Trento a parte, il campionato di Promozione prosegue con rimescolamenti di carte tra sorprese e conferme: il podio della settimana premia quindi una squadra rivelazione e due trascinatori di formazioni decisamente ambiziose.

1. Dro Cavedine

Poco più di un mese fa, sulla neonata società tra il Basso Sarca e la Valle di Cavedine aleggiavano più dubbi che certezze. Dopo 360' di campionato, il sodalizio biancogialloverde sta viaggiando ad alti ritmi: fatta eccezione per lo scivolone sul campo del Calisio (altra formazione che sta facendo molto bene), i ragazzi di mister Claudio Ischia hanno sempre vinto. E sabato sera ad Arco c'è il derby con il Nago Torbole.

2. Matteo Risatti (Benacense 1905)

Dopo due sconfitte consecutive, i biancoverdi di Massimiliano Ceraso erano chiamati alla riscossa immediata. Sul campo del rilanciato Gardolo, la partita vera è durata poco più di un tempo. Merito anche del bomber gardesano, che ha messo il punto esclamativo sulla goleada con una tripletta accompagnata dagli acuti di Martino Tamoni, Diego Berasi e Andrea Santuliana.

3. Alessandro Bisognin (Ravinense)

Nell'anticipo del Talamo con il Nago Torbole, dopo il primo tempo caratterizzato dal vantaggio gardesano di Luca Stoppini e dal pari di Michele Ferraris, la svolta è arrivata ad inizio ripresa, quando il numero 7 biancazzurro si è presentato al posto giusto al momento giusto per incornare in rete un preciso cross. Nel finale, il rasoterra di Marco Bordin ha poi consegnato definitivamente i tre punti ai ragazzi di Nicola Laratta.

IL QUADRO COMPLETO DELLA 4ª GIORNATA DI PROMOZIONE

Autore
Angelo Zambotti
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,531 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip