calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Promozione

L'Aquila va, Alense, Calisio, Ravinense e Dro Cavedine pure

Per la terza domenica di fila la capolista Aquila Trento vince per 1 a 0: sul difficile campo di Mezzolombardo ai ragazzi di Massimo Tamanini basta il gol nel finale di Abdellah Tahiri, subentrato a metà ripresa, per aver ragione della Rotaliana e proseguire la cavalcata a punteggio pieno in vetta alla Promozione.

Dietro in quattro tengono il ritmo della capolista. La seconda forza Alense mette in ghiaccio i tre punti con un rigore di Filippo Trainotti e con un'acrobazia di Michele Filippini, per poi subire il penalty di Nicola Donati che però non regala punti alla Condinese, al terzo stop filato. Viaggia a tutta la Ravinense (terzo acuto in meno di due settimane) che al Talamo regola il Nago Torbole: i gardesani si illudono con Luca Stoppini, ma i ragazzi di Nicola Laratta sono strabordanti con Michele Ferraris, Alessandro Bisognin e Marco Bordin. Riprende a correre il Dro Cavedine, a cui basta un guizzo di Loesi Valentin Sanchez a una decina di minuti dal termine. Successo al fotofinish per la matricola terribile Calisio: sul campo del Borgo succede tutto nell'ultimo quarto d'ora, con il vantaggio collinare di Joao Victor Ferreira, pareggio valsuganotto al 91' causato dall'autorete di Matteo Zuccatti e incredibile 1-2 griffato da Andrea Lorenzi all'ultimo respiro.

Alberto Valentini, punta del sorprendente Calisio (foto Alessandro Holneider)
Alberto Valentini, punta del sorprendente Calisio (foto Alessandro Holneider)

Si scatena in quel di Melta la Benacense 1905: protagonista del "cappotto" al Gardolo il gardesano Matteo Risatti, autore di una tripletta accompagnata dagli acuti di Martino Tamoni, Diego Berasi e Andrea Santuliana. Utile solo per le statistiche il gol della bandiera gialloblù firmato da Youssef Louaroui. Prima vittoria stagionale per la Settaurense 1934: Giorgio Dubini e Nicola Rinaldi siglano il doppio vantaggio biancoverde, ma nel finale il Porfido Albiano, pur in inferiorità numerica, si riporta sotto con il rigore di Paolo Mattevi che però non porta punti sonanti ai cembrani. Completa il quadro il pari di Cavalese: Fiemme avanti con Gabriel Sonato, Sacco San Giorgio bravo nel ribaltare completamente la situazione con due gol (uno su rigore) Matteo Simonini, padroni di casa che si salvano al 92' grazie ad un penalty di Tommaso Varesco.

IL QUADRO COMPLETO DELLA 4ª GIORNATA DI PROMOZIONE

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,578 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip