calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Serie C

L'attaccante Francesco Disanto è un giocatore del Trento

Il Trento comunica di aver acquisito a titolo definitivo da Virtus Entella i diritti alle prestazioni sportive dell’attaccante Francesco Disanto. Il classe 1994 ha sottoscritto con il club un contratto sino al 30 giugno 2026.

Nato a Firenze il 10 ottobre 1994, Disanto cresce nelle giovanili dell’Empoli prima di passare allo Scandicci. Con il club toscano, nella stagione 2012-2013, esordisce in Serie D prima di trasferirsi all’Arezzo. Nei tre anni successivi si trasferisce al Pontedera, in Serie C, collezionando 91 presenze e mettendo a referto 6 reti tra campionato e coppa. Al termine dell’esperienza granata passa per una stagione all’Arezzo, prima di disputare due campionati con la maglia del Sangiovannese, in Serie D, scendendo in campo in 49 occasioni e realizzando 17 reti. Nella stagione 2019-2020 e in quella 2020-2021 scende in campo con il San Donato (51 presenze e 16 gol). Il buon biennio, gli vale la nuova chiamata dalla Serie C, questa volta da parte del Siena, club con il quale colleziona 66 presenze e 12 marcature tra campionato e coppa Italia. Nella passata stagione ha indossato, nella prima metà del campionato la maglia della Virtus Entella (14 presenze e 1 gol) e nella seconda della Lucchese (14 presenze e 1 gol).
«Sono molto contento di essere qui. Arrivo in una piazza ambiziosa e che ha voglia di fare un campionato importante. Credo che, in questo momento della mia carriera, sia la chiamata giusta. Non conosco personalmente Mister Tabbiani ma tutti me ne hanno parlato molto bene. Non appena ho saputo del suo interesse e di quello del Direttore Zamuner, non ho esitato ad accettare. Non ho mai giocato nel girone A e quindi sono molto curioso di farlo per la prima volta».

fonte Ac Trento
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Classifica

Notizie

Foto e video