calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Eccellenza

Mercoledì a Caldaro il derby-spareggio che vale i playoff

Termeno e San Paolo, che spareggio sia. Dopo aver chiuso il campionato di Eccellenza a pari merito a quota 50 punti - frutto per entrambe di 13 vittorie, 11 pareggi e 6 sconfitte - i bianconeri di Mauro Bandera e i biancoblù di Yuri Pellegrini (subentrato nella parte finale dell'andata a Fabio Memmo) si ritroveranno di fronte per giocarsi il secondo posto alle spalle del Lavis e il pass per i playoff nazionali. E non poteva che essere così, dopo una stagione entusiasmante per entrambe, con l'equilibrio che permane anche negli scontri diretti: l'andata finì 5-2 per i "traminer" (con la storica cinquina di bomber Alex Pfitscher), il ritorno 1-0 per i "paulsner" (decisivo in quella circostanza Jacopo Pecoraro).

La festa del Termeno per il capocannoniere Alex Pfitscher, autore di 26 gol in campionato
La festa del Termeno per il capocannoniere Alex Pfitscher, autore di 26 gol in campionato

Teatro del terzo derby stagionale, in calendario per mercoledì sera dalle 20, sarà il centro sportivo di Caldaro: la scelta della Federazione lascia qualche perplessità, in quanto la tribuna è scoperta (e il meteo non promette bene) oltre che piuttosto ridotta rispetto all'ampia affluenza (almeno 1000 persone a match) registrata nelle due gare di campionato.

Dirigerà il match Kilian Lucas Orrigo della sezione di Bolzano coadiuvato da Jonathan Alexander Lanz e Guido Maglio, pure loro di Bolzano. In caso di parità dopo 90', supplementari ed eventualmente rigori. Chi vincerà tornerà in campo domenica 26 maggio e domenica 2 giugno per la doppia semifinale con una tra Ardor Lazzate (Monza e Brianza) e Magenta (Milano). In caso di passaggio del turno, ecco la finale per la Serie D contro una tra La Rocca Altavilla (Vicenza) e Tamai (Pordenone).

Autore
Angelo Zambotti
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,219 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip