calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Eccellenza

Lavis e Rovereto a vuoto, ora in vetta c'è il Termeno

Domenica nera per le trentine in Eccellenza. Il Lavis viene battuto in casa dal San Paolo, a segno col solito Jonas Clementi, e viene superato in vetta dal Termeno, che giustizia la sfortunata ViPo Trento, alla quale non basta il guizzo di Ledion Marku per tornare dalla Strada del Vino con punti sonanti. Vero e proprio tonfo del Rovereto: il Bozner, che nelle ultime 9 giornate aveva raccolto la miseria di un punto, rifila addirittura 5 reti alle zebrette, di fatto mai in partita al Talvera, dove gli arancioneri hanno calato il poker già nel primo tempo. L'unica a fare punti è il Levico Terme, che si ferma però sul nulla di fatto a Brunico, campo di casa dello Stegona.

Il Termeno guarda tutti dall'alto verso il basso
Il Termeno guarda tutti dall'alto verso il basso

Scivola tra le mura amiche il Comano Terme Fiavé, infilzato da Philipp Schwingshackl, che prolunga così la striscia positiva del lanciato San Giorgio. Fa pure peggio l'Anaune Val di Non, che sul neutro di Tuenno si fa sorprendere dal più affamato Naturno, a segno con Matthias Bacher. Dolorosa sconfitta del Dro Cavedine, al quale non basta capitan Martino Corradini nel cruciale match salvezza di Parcines. Tutto semplice, intanto, per il Maia Alta nel derby con il fanalino di coda Lana.

IL QUADRO COMPLETO DELLA 17ª GIORNATA DI ECCELLENZA

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,125 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip