calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Serie B

Il Südtirol rimane nella buca, al Druso passa il Como

Sul terreno dello Stadio Druso di Bolzano, nella quindicesima giornata del girone di andata della Serie BKT, la formazione di mister Pierpaolo Bisoli disputa l’ottava gara casalinga contro i lariani guidati - ad interim - da metà novembre da Cesc Fabregas. La gara, dopo un ottimo primo tempo dei padroni di casa, si sblocca al 28’ della ripresa sugli sviluppi di un corner sulla deviazione di un tiro di Abildgaard. Proprio lo stesso Abildgaard raccoglie il pallone da posizione angolata e calcia con un diagonale chirurgico che porta la squadra di Fabregas in vantaggio e decide le sorti della gara.

La cronaca

Dopo 25" ghiotta occasione biancorossa: Pecorino conquista palla, Tait a rimorchio serve al centro dell’area per lo stesso Pecorino, sponda per la conclusione al volo di Rauti murata da un avversario, palla in corner. 7’ Pecorino dal fondo mancini mette in mezzo una palla d’oro che attraversa tutto lo specchio della porta. Barba mette in mezzo dalla sinistra per Verdi al 28’, conclusione potente al volo palla sopra la traversa. 38’ velenoso tiro cross a giro dal vertice sinistro dell’area lariana di Casiraghi, sul secondo palo Lunetta manca l’aggancio. 42’ punizione insidiosa di Verdi da una ventina di metri con il sinistro, Poluzzi smanaccia in angolo.

Nel secondo tempo, al 5', punizione ospite da fuori area, Verdi calcia in porta, Poluzzi respinge e la difesa allontana. 14’ cross dalla destra di Giorgini viene deviato verso Lunetta che prova la conclusione al volo dal fondo, palla murata, corner biancorosso. 27’ conclusione di Abildgaard respinta in angolo, sugli sviluppi del tiro dalla bandierina la palla viene spizzata da un biancorosso, arriva sui piedi di Abildgaard che controlla e insacca da dentro l’area: 0-1 al 28’. 31’ ripartenza ospite, cambio gioco su Ioannou che serve Verdi, tiro e palla tra le braccia di Poluzzi. 36’ diagonale di Broh fuori bersaglio.

Il tabellino

FC SÜDTIROL – COMO 0-1 (0-0)
FC SÜDTIROL (4-4-2): Poluzzi; Davi (33’ st Cagnano), Masiello, Cuomo, Giorgini (42’ st Cisco); Casiraghi, Peeters (1’ st Broh), Tait, Lunetta (33’ st Ciervo); Pecorino, Rauti (21’ st Merkaj).
A disposizione: Drago, Dregan, Ghiringhelli, Shiba, Lonardi. Allenatore: Pierpaolo Bisoli
COMO (4-2-3-1): Semper; Curto, Odenthal, Barba, Ioannou (34’ st Sala); Kone (34’ st Bellemo), Abildgaard; Da Cunha (45’ st Vignali), Verdi (34’ st Gabrielloni), Cassandro, Cutrone (45’ st Kerrigan)
A disposizione: Vigorito, Solini, Chaja, Bianco, Cerri, Rispoli. Allenatore: Francesc “Cesc” Fabregas
ARBITRO: Davide Di Marco di Ciampino
ASSISTENTI: Alex Cavallina di Parma e Antonio Severino di Campobasso
IV UFFICIALE: Mattia Drigo di Portogruaro
VAR: Daniele Paterna di Teramo
AVAR: Eugenio Abbattista di Molfetta
RETE: 28’ st 0-1 Abildgaard (C)
NOTE: pomeriggio con cielo sereno, temperatura attorno ai 5°, campo in buone condizioni. Spettatori: 3.169, ospiti: 397
Ammoniti: 29’ pt Curto (C), 35’ pt Verdi (C), 28’ st Kone (C), 45’+2’ Masiello (FCS)
Calci d’angolo 7-2 (3-1). Recupero: 0’ + 6’

Non disponibile per preferenze cookies. Vedi su Youtube.


Non disponibile per preferenze cookies. Vedi su Youtube.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,125 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip