calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Promozione

Frena l'Aquila, cade la Benacense, ne approfitta il Dro Cavedine

Si mescolano le carte in vetta alla classifica di Promozione, con il Dro Cavedine che supera l'ostacolo derby, approfittando dei passi falsi (mezzi o interi) delle dirette rivali. Dietro fallisce l'esame di continuità il Borgo.

Martino Corradini ha messo a segno un gol pesantissimo (foto Marianna Procopio)
Martino Corradini ha messo a segno un gol pesantissimo (foto Marianna Procopio)

La coriacea Condinese e la furia Fiemme "aiutano" il Dro Cavedine

L'Aquila Trento sapeva bene che la trasferta sul campo della Condinese sarebbe stata tutt'altro che semplice, infatti sul terreno del Bettega la capolista ha lasciato due punti importanti, venendo bloccata sul nulla di fatto dai canarini. Ancora peggio è andata alla Benacense 1905, travolta a Cavalese: Fiemme subito in vantaggio con il "man of the match" Enrico Corradini, immediato pareggio rivano di Tristan Lohoff prima di una ripresa di marca dolomitica grazie al secondo sigillo di Corradini e agli acuti di Gabriel Sonato e Tommaso Varesco, prima del guizzo di Martino Tamoni valido solo per le statistiche. Ecco così che al Dro Cavedine basta una stoccata di capitan Martino Corradini per vincere il derby con l'inguaiato Nago Torbole e compiere un deciso balzo verso la vetta.

La Settaurense ferma il volo dell'Alense, bene Ravinense e Sacco

Si ferma contro la Settaurense 1934 la maiuscola striscia vincente dell'Alense: al Mutinelli Federico Lorenzi e Michael Sardisco regalano i tre punti ai chiesani. Tutto semplice per la Ravinense (sesto gol in 5 gare di Matteo Pecoraro e doppietta di Alessandro Bisognin) contro il fanalino di coda Porfido Albiano, da applausi il blitz del Sacco San Giorgio (a segno Nicola Cavagna e Daniele Bertagna) sul campo della Rotaliana.

Battuta a vuoto del Borgo, torna a vincere il Calisio

La stracittadina di Melta sorride al Calisio, che non coglieva l'intera posta da dicembre: dopo il botta e risposta tra Michele Ciurletti e Mattia Cetto, ci ha pensato Alberto Valentini in apertura di ripresa a mandare al tappeto il sempre più disperato Gardolo. Dopo il colpo di Martignano frena il Borgo, che rimane così terzultimo: i giallorossi si illudono con il rigore di Marco Ferrai, per poi subire nel secondo tempo la rimonta della Bassa Anaunia trascinata dall'incornata di capitan Patrizio Iob e dalla doppietta del bomber Cristian Zanotti.

IL QUADRO COMPLETO DELLA 20ª GIORNATA DI PROMOZIONE

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,016 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip