calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Promozione

Tris del Brunico, ora in pole per eventuali ripescaggi

Nello spareggio tra le seconde di Promozione il Brunico cala il tris: la truppa pusterese nella ripresa azzanna l'Aquila Trento, che alza bandiera bianca dopo un buon primo tempo. A causa dell'eliminazione del Termeno nei playoff nazionali, per la compagine di mister Roberto Fuschini non c'è stata nessuna festa promozione, ma solamente la pole position nella graduatoria per eventuali (ma poco probabili) ripescaggi in Eccellenza.

Roberto Fuschini, tecnico del Brunico
Roberto Fuschini, tecnico del Brunico

Nella prima frazione di gioco i rionali di Massimiliano Ferrari si rendono pericolosi con Cominelli ed Ermon, senza però riuscire a battere il portiere brunicense Oberhuber. Ad inizio ripresa ecco così arrivare la doppietta del centravanti pusterese Lukas Hochwieser, a segno prima di testa su azione d'angolo e poi a conclusione di una ripartenza. Nel finale Jonas Happacher completa così un 3-0 decisamente troppo pesante per l'Aquila Trento.

Brunico - Aquila Trento 3-0

RETI: 4' st e 10' st Hochwieser, 42' st Happacher
BRUNICO: Oberhuber, Dipoli, Happacher, Villgrater L., Falkensteiner M., Falkensteiner A., Piffrader T., Nagler, Hochwieser (36’ st Zingerle), Piffrader P., Unterhuber. All. Fuschini
AQUILA TRENTO: Calzà, Ermon, Amico, Pedrotti, Giacomoni (25’ st Volani), Pederzini, Rampanelli (25’ st Burlon), Cominelli (19’ st Filippini), Tognotti (28’ st Golob), Diagne, Anyimah. All. Ferrari
ARBITRO: Di Paolo di Merano (Ali e Lanz di Bolzano)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,656 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip