calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Eccellenza

Levico, addio ai sogni. Dro Cavedine appeso ad un filo

Si infrangono a Maso Ronco nella penultima giornata di Eccellenza i sogni di playoff nazionali del Levico Terme: i gialloblù sbloccano il risultato col solito Marco Bucci, ma nel finale Jonas Clementi e Jacopo Pecoraro ribaltano il risultato consegnando al San Paolo lo scontro diretto e una seria ipoteca sul secondo posto. Rimangono in corsa per la piazza d'onore Termeno e Comano Terme Fiavé: i bianconeri di Mauro Bandera con Stefan Frötscher, un'autorete di Alessio Gionta e una doppietta del capocannoniere Alex Pfitscher firmano un'incredibile impresa sul campo dell'Anaune Val di Non, che si era portata sul 3-0 grazie a Nicolò Biscaro, Federico Wegher e Francesco Pinamonti, mentre i gialloneri di Paolo Zasa ha battuto con un rigore di Adel Alouani il Dro Cavedine. Proprio i biancogialloverdi di Claudio Ischia ora devono sperare nell'impresa per agguantare una difficile salvezza: rimangono coinvolte nella lotta Stegona (vittoria in rimonta sul campo del Lana), Bozner (pari in casa del San Giorgio) e Naturno (spartizione della posta nel derby con il Maia Alta).

Mauro Rinaldo, capitano del Levico Terme, in azione a Maso Ronco (foto Us Levico Terme)
Mauro Rinaldo, capitano del Levico Terme, in azione a Maso Ronco (foto Us Levico Terme)

Firmano la salvezza matematica il Parcines (la stupenda tripletta di Daniel Lanthaler vanifica il vantaggio del Rovereto firmato da Patrick Vesco) e la ViPo Trento: i collinari (a segno Matteo Pecoraro e Filippo Francescon) cedono l'intera posta al già promosso Lavis (doppietta di Nicola Dalla Valle, perle di Nicolas Santuari e Matteo Trevisan) ma possono comunque sorridere per i risultati provenienti dagli altri campi.

IL QUADRO COMPLETO DELLA 29ª GIORNATA DI ECCELLENZA

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,201 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip