calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Promozione

Arco e Ravinense rispondono alla Benacense, poker Alense

Tra le prime quattro della Promozione, nella prima del nuovo anno è soltanto la Settaurense 1934 a mancare l'appuntamento con i tre punti: gli storesi vanno avanti con Karim Saidi, ma il rigore di Simone Valle fissa l'1 a 1 per il Fiemme, con la Ravinense che prima fallisce un rigore, poi in rimonta (a segno Matteo Marin e Marco Bordin) supera il Nago Torbole (illusorio il vantaggio di Alessio Forcinella) prendendosi il terzo gradino del podio. Davanti intanto la capolista Benacense 1905 sbriga grazie a Matteo Risatti e Gianluca Pellegrini la pratica Bassa Anaunia, mentre un lampo di Marco Canali regala all'Arco 1895 il big match con l'Aquila Trento.

Abdellah Tahiri del Calisio al tiro dopo aver aggirato Mattia Rosa della Condinese (foto Alessandro Holneider)
Abdellah Tahiri del Calisio al tiro dopo aver aggirato Mattia Rosa della Condinese (foto Alessandro Holneider)

Appena dietro le big comincia con il piede giusto anche la Rotaliana, alla quale basta un rigore di Denis Kurtaj per avere ragione del Telve, ora ultimo da solo. Terminano in parità, infatti, i match salvezza: a Martignano Alberto Valentini risponde a Michele Casella, permettendo al Calisio di mantenere le distanze sulla Condinese, a San Michele all'Adige invece la pericolante Garibaldina rimonta due volte (con Gabriele Conci e Giacomo Melluso) il vivace Sacco San Giorgio (in rete con Simone Guzzo e Giacomo De Franceschi). Nell'anticipo sonante poker dell'Alense, che a Bolognano maramaldeggia con Tommaso Deimichei, Davide Fiorini, Joao Loyola e Filippo Trainotti, mentre la Stivo sigla soltanto il gol della bandiera con il penalty di Andrea Cattoi.

IL QUADRO COMPLETO DELLA 16ª GIORNATA DI PROMOZIONE

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,086 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip