calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Eccellenza

Vincono le prime tre, Levico e San Giorgio in scia

Le prime tre dell'Eccellenza iniziano il girone di ritorno con il piede giusto. La capolista Lavis non ha problemi nel testa coda sul campo del Lana, travolto dalla doppietta di capitan Andrea Pancheri, dal sigillo di Matteo Trevisan e dal guizzo del neoacquisto Emil Grezzani, al quale bastano pochi minuti per trovare il primo gol in maglia rossoblù. Ben più difficile il successo del Rovereto, che con Pietro Manfredi e Nicola Dal Fiume infila nel primo tempo il Maia Alta, la cui reazione targata Hannes Gamper non basta per riequilibrare il big match del Quercia. A Naturno suda le proverbiali sette camicie il Termeno, trascinato dalla doppietta del capocannoniere Alex Pfitscher. Va al Levico Terme lo scontro diretto ai piedi del podio: capitan Mauro Rinaldo, Adrian Carrascosa e Andrea Belcastro trafiggono il Comano Terme Fiavé.

La festa del Rovereto dopo la vittoria nel big match
La festa del Rovereto dopo la vittoria nel big match

Risale prepotentemente anche il San Giorgio, alla quarta vittoria consecutiva: Samuel Arras e Philipp Schwingshackl a fine primo tempo mettono alle strette l'Anaune Val di Non, che riesce ad accorciare (rigore di Nicolò Biscaro) quando ormai è troppo tardi. Sorride la ViPo Trento: agli allunghi dei soliti Matteo Pecoraro e Ledion Marku rispondono prontamente Gabriel Tessaro e Manuel Scavone per il Bozner, squadra che nulla può però quando i neoentrati Jacopo Zeni e Genci Kumrija (alla prima in maglia azulgrana) sigillano i tre punti per i collinari. Nulla di fatto ai margini della zona calda tra Dro Cavedine e Stegona, chiude il quadro il netto tris del San Paolo al pericolante Parcines.

IL QUADRO COMPLETO DELLA 16ª GIORNATA DI ECCELLENZA

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,172 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip