calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Varie

La superclassifica storica delle squadre di Serie A e dei bomber

Se il campionato di Serie A sta tornando ai grandi livelli di qualche decennio fa come dimostrano i risultati delle italiane nelle competizioni UEFA, che nel 2023 hanno visto ben 3 finaliste azzurre nelle principali competizioni (Champions, Europa e Conference League), il merito è soprattutto della massima serie che viene disputata dai club più forti non solo per la rosa a disposizione, ma anche per i punti messi a segno nella classifica perpetua.
Il calcio ha sempre una posizione di rilievo nelle scommesse sportive, perché è la disciplina più seguita al mondo sia a livello nazionale che internazionale in Europa e Sudamerica, ma in generale tutti conoscono i grandi campioni come Maradona, Messi, CR7, Ronaldo il Fenomeno, George Best e così via.
Nei prossimi paragrafi approfondiremo tutte le statistiche della classifica perpetua di Serie A, una "superclassifica" che tiene conto dei punti complessivi che hanno guadagnato i club dal 1929 fino alla stagione conclusa nel 2023.

Juventus, Inter e Milan sul podio

Così come nella classifica degli scudetti vinti con la Juventus che domina a quota 36, Inter e Milan che inseguono la seconda stella a quota 19 Tricolori, il ranking all time propone la Vecchia Signora a guidare questa speciale superclassifica con 5767 punti totalizzati in 3054 match giocati.
Ma attenzione, perché per punti messi a segno al secondo posto c’è l’Inter a 5513 ma i nerazzurri sono al primo posto per gare disputate, con 3093 partite, pronti a sfondare quota 4000 match nella massima serie Italiana.
Chiude il podio il Milan con 3032 gare in Serie A per un totale di 5239 punti messi in cassaforte.

Roma, Fiorentina e Napoli nella top 10

Fra il terzo e il quarto posto accade lo stesso fatto statistico come per Juve e Inter, perché la Roma ha disputato 20 match in più del Milan in Serie A, la Lupa infatti ha giocato 3052 partite e messo in cassa forte 4780 punti.
Alla posizione numero 5 della superclassifica di Serie A c’è la Fiorentina con 2892 match e 4258 punti totalizzati, segue il Napoli con 3981 punti in 2597 gare totali di Serie A dal 1929 al 2023.
Il settimo posto è della Lazio a quota 3923 punti, seguono Torino, Bologna e Sampdoria, che chiude la top 10 della classifica perpetua di Serie A.

I migliori bomber in assoluto di Serie A

A dominare la classifica eterna dei migliori bomber di Serie A c’è Silvio Piola che in carriera ha realizzato 274 gol in 537 presenze nella massima categoria, al secondo posto c’è Francesco Totti che ha segnato 250 gol con la Roma e precede Gunnar Nordahl a quota 225 gol.
Quinta posizione per l’italo – brasiliano Josè Altafini con 216 marcature seguito da Giuseppe Meazza a pari merito, che insieme precedono Totò Di Natale che ha segnato 209 gol.
Il settimo posto di Roberto Baggio con 205 reti è insidiato dal bomber che ha segnato più gol in Serie A ancora in carriera: Ciro Immobile, con 198 gol fino al campionato 2022 – 2023.
Dopo Immobile, il bomber che gioca ancora e ha segnato più gol è Domenico Berardi, stabile al 54° posto con 120 gol, chiude il podio dei migliori attaccanti ancora in attività Paulo Dybala con 113 reti.
Il quarto posto è tutto di Duvan Zapata a quota 110 marcature, la quinta posizione di questa classifica nella super classifica è di Andrea Belotti che ha segnato fino alla stagione 2023 presa in considerazione 109 gol.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,281 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip