calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Promozione

Benacense campione d'inverno, punti d'oro per Calisio e Sacco

La Benacense 1905 è campione d'inverno con 90' di anticipo. Nella penultima di andata la capolista di Promozione si divora il Fiemme, principale rivelazione del campionato: a Riva del Garda il match è a senso unico, con la doppietta di Carlos Bonilla (5 gol nelle ultime 2 giornate) e i sigilli di Matteo Risatti e Gianluca Pellegrini a lanciare i gardesani. E domenica prossima c'è il nobile derby con l'Arco 1895, che potrebbe chiudere l'andata a pari merito con i cugini: per agguantare la vetta al giro di boa, ai gialloblù servirà però battere i biancoverdi nello scontro diretto e ribaltare in poco più di 20' l'1 a 0 con il quale l'Alense stava conducendo il match del Mutinelli al momento della sospensione per l'infortunio del direttore di gara (come da regolamento, si recupereranno solamente i minuti mancanti). Cade ancora, intanto, la terza forza Ravinense: ai biancazzurri non basta il gol di Alessandro Bisognin, perché la Condinese del nuovo mister Diego Armanini torna alla vittoria dopo quasi tre mesi grazie agli acuti di Giacomo Rovetta e Michele Casella. Si riscatta anche la Settaurense 1934, che con i sigilli di Mario Brojka e Federico Lorenzi manda al tappeto la Rotaliana.

Samuele Catino, match winner per il Calisio nello scontro diretto con la Garibaldina (foto Alessandro Holneider)
Samuele Catino, match winner per il Calisio nello scontro diretto con la Garibaldina (foto Alessandro Holneider)

Terzo successo filato per l'Aquila Trento, che nella ripresa supera il Telve grazie ai neoentrati Gabriel Anyimah e Alessandro Rampanelli. Nel derby gardesano gode il Nago Torbole, trascinato dal tris di Alessio Forcinella, giustiziere della Stivo. In zona salvezza pesantissimi successi per Calisio e Sacco San Giorgio: contro la Garibaldina i collinari trovano nel finale con Samuele Catino la stoccata da tre punti dopo il botta e risposta tra Alberto Valentini ed Ermanno Formolo, contro la Bassa Anaunia i roveretani partono bene (a segno Leo Benedetti di testa e Matteo Simonini su rigore) e rintuzzano la reazione ospite avviata dal secondo gol consecutivo di Nicola Corazzola.

IL QUADRO COMPLETO DELLA 14ª GIORNATA DI PROMOZIONE

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,125 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip