calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Femminile

Il Trento femminile viene travolto in casa dalla capolista

Il Trento Calcio Femminile, nella gara valida per la 23ª giornata del campionato di Serie B, perde 0-5 contro la Lazio allo stadio Briamasco. Il vantaggio ospite arriva appena dopo 4’ direttamente su calcio di rigore, causato da un intervento falloso in area di Oberhuber su Visentin: è Condon a presentarsi sul dischetto e a spiazzare Valzolgher. Le gialloblù provano a reagire, creando più volte i presupposti per rendersi pericolose, ma è la Lazio a passare di nuovo al 36’ sempre con Condon, che, in seguito ad una buona azione personale di Visentin, ribadisce in rete il pallone respinto inizialmente dal portiere gialloblù.

Al 42’ arriva anche il terzo gol biancoceleste con Eriksen, che, al termine di un’azione prolungata va al tiro dal limite dell’area piccola, gonfiando la rete. Il poker della Lazio arriva al primo minuto della ripresa con Fuhlendorff, che ribadisce in rete una corta respinta di Valzolgher sul precedente tiro di Visentin. Al 67’ arriva anche il quinto gol ospite con la neoentrata Palombi, che si ritrova il pallone tra i piedi e lo deposita in rete in seguito a una ribattuta del portiere gialloblù sul precedente tiro di Condon.

La cronaca

4’ Vantaggio immediato della Lazio su calcio di rigore: è Visentin che entra pericolosamente in area dalla sinistra venendo contrastata fallosamente da Greta Oberhuber. Dal dischetto si presenta Condon che di potenza e precisione spiazza Valzolgher.
10’ Ci provano le aquilotte con un cross dalla destra di Martina Varrone sul quale interviene prontamente Giudi.
13’ Occasione per la squadra ospite direttamente sul calcio di punizione: è Proietti, dai venti metri, ad andare alla conclusione colpendo in pieno la traversa.
14’ Ci provano le aquilotte con Viera Santos che dalla sinistra prova a servire nello spazio Erlicher che non riesce però a raggiungere il pallone.
21’ Ci prova il Trento con una conclusione dalla distanza di Chemotti che viene bloccata in sicurezza da Giudi.
22’ Occasionissima per la Lazio con Fuhlendorff che, servita nel cuore dell’area di rigore, va alla conclusione a botta sicura trovando la miracolosa risposta di Chiara Valzolgher.
25’ Ci prova il Trento con Bielak che, servita in profondità da Kuenrath, entra in area e mette un cross insidioso al centro sul quale interviene con sicurezza il portiere ospite.
28’ La gara è frizzante ed è nuovamente la Lazio a provare la conclusione dalla distanza con Pittaccio, con il pallone che si spegne sul fondo alla destra della porta difesa da Chiara Valzolgher.
30’ Occasione per le gialloblu con Kuenrath che riceve al limite dell’area e lascia partire una conclusione potente, trovando la pronta risposta di Giudi che devia in corner.
35’ Buono spunto sulla sinistra da parte di Melanie Kuenrath che si libera di un’avversaria ed entra in area
36’ Raddoppio Lazio: Visentin supera Oberhuber ed entra pericolosamente in area andando al tiro sul quale Valzolgher è brava ad intervenire. È però Condon la prima ad avventarsi sul pallone e a ribadire in rete il gol del 2-0, trovando la personale doppietta.
42’ Terzo gol della Lazio: è Eriksen a trafiggere Valzolgher dal limite dell’area piccola al termine di un’azione prolungata, che ha visto in precedenza la Lazio provare due volte la conclusione a rete trovando sempre la pronta risposta della difesa gialloblu.
45’+1’ Prova la reazione il Trento con Kuenrath che, servita in profondità, entra in area e prova a servire al centro Bielak che viene però anticipata dalla difesa ospite.
45’+2’ La prima frazione di gioco si chiude, dopo 2’ di recupero, sul punteggio di 0-3.

46’ Quarto gol della Lazio: è Visentin lanciata in profondità ad entrare in area e a provare la conclusione, trovando la pronta risposta di Valzolgher che devia il pallone sulla traversa, sulla ribattuta è però Fuhlendorff a ritrovarsi il pallone tra il piedi e a ribadirlo in rete.
51’ Ci prova il Trento con Fuganti che, da palla inattiva, mette al centro un interessante pallone per Kuenrath che stacca di testa in area, non riuscendo però a dar forza al pallone che viene intercettato in sicurezza dal portiere ospite.
59’ Pericoloso il Trento con Battaglioli che crossa al centro per Erlicher trovando la chiusura in corner della difesa biancoceleste.
67’ Quinto gol Lazio: le biancocelesti recuperano palla al limite dell’area di rigore e vanno alla conclusione con Condon sulla quale interviene Valzolgher, sulla ribattuta è la neoentrata Palombi la più lesta ad avventarsi sul pallone e a ribadire in rete il pallone.
75’ Occasione per il Trento con la neoentrata Alessandra Tonelli che, servita in area da un cross preciso di Bielak, viene anticipata di un soffio Savini che chiude in corner. Sugli sviluppi del calcio d’angolo è sempre Alessandra Tonelli a provare la conclusione che viene murata dalla difesa biancoceleste.
76’ Pericoloso contropiede della Lazio con Jansen che entra in area e va al tiro, trovando la pronta risposta di Valzolgher che devia in corner.
90’+4’ Negli ultimi minuti di gioco i ritmi fisiologicamente calano e la gara si chiude, dopo 4’ di recupero, sul punteggio di 0-5.

Le dichiarazioni

«Dobbiamo fare i complimenti alla Lazio che ha fatto una grande partita, - dice Silvia Marcolin - meritando la vittoria. Noi abbiamo commesso degli errori e alcuni episodi non ci hanno detto bene. Abbiamo però provato a reagire creando anche delle buone azioni e arrivando anche davanti alla porta: ora dobbiamo partire da questi aspetti positivi e resettare tutto in vista della sfida con il San Marino Accademy».

Il tabellino

TRENTO CALCIO FEMMINILE – LAZIO 0-5
TRENTO CALCIO FEMMINILE: Valzolgher, Oberhuber (70’ A. Tonelli), L. Tonelli, Ruaben, Viera Santos (16’ Battaglioli), Fuganti, Kuenrath, Chemotti (62’ Stockner), Bielak, Erlicher (70’ Rosa), Varrone.
A disposizione: Callegari, Andersson, Lenzi, Gastaldello, Torresani. Allenatore: Silvia Marcolin.
LAZIO: Giudi, Pezzotti, Eriksen, Kakampouki (71’ Savini), Fuhlendorff (65’ Palombi), Castiello (71’ Jansen), Pittaccio (65’ Giuliano), Varriale, Condon, Proietti, Visentin (82’ Carosi).
A disposizione: Natalucci, Savini, Groff, Musolino, Jansen, Vecchione. Allenatore: Massimiliano Catini
ARBITRO: Alberto Poli (Sadikaj-Macchia)
RETI: 4’ e 36’ Condon, 42’ Eriksen, 46’ Fuhlendorff, 67’ Palombi.
NOTE: Campo in buone condizioni. Recupero 2’ e 4’

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,844 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip