calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Giudice sportivo

Ledrense sconfitta a tavolino, la Stivo si ritrova a +7

La grave distrazione della Ledrense è la principale notizia che si evince dal Comunicato ufficiale pubblicato oggi dal Comitato trentino della Federazione Italiana Giuoco Calcio.

In Eccellenza spicca la multa di 250 euro al Maia Alta, punito in quanto “pubblico di parte, in seguito a un provvedimento disciplinare nei confronti di un giocatore della loro squadra, lanciavano monete sul terreno di gioco, una delle quali colpiva al petto il direttore di gara, senza provocare conseguenze fisiche”. Inibiti fino al 13 aprile i tecnici Christian Mlakar (Brixen) e Flavio Toccoli (Maia Alta). Dodici i calciatori squalificati, tutti per una giornata.

Nulla di particolare da segnalare in Promozione, campionato nel quale sono 12 i giocatori fermati per un turno.

In Prima Categoria, come anticipato, la posizione irregolare di Matias Gabriel Oliari Carro, ammonito nel corso di Solteri San Giorgio-Ledrense, ai biancazzurri costa i tre punti conquistati domenica, con i rionali che invece con il 3 a 0 a tavolino intascano tre preziosi mattoncini per tornare a sperare nella salvezza. Per lo stesso motivo, inibito fino al 27 aprile il dirigente Nicola Degara (Ledrense), mentre dovrà accomodarsi in tribuna sino al 13 aprile il dirigente Andrea Sartori (Solteri San Giorgio). Dodici i calciatori espulsi, tutti per una giornata, così come il dirigente Simone Filippi (Marco).

Tutte le sanzioni sul Comunicato ufficiale odierno della Figc trentina: C.U. n°99 del 30/03/23 Stag. 2022/2023

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,266 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip