calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Coppa Italia

Coppa Italia, nulla di fatto nell'andata delle semifinali

Tutto da rifare: le due finaliste della fase provinciale di Coppa Italia si decideranno nelle due partite di ritorno in calendario a fine mese. I due match di andata, infatti, si sono conclusi in parità: essendo decaduta la regola che premiava i gol segnati in trasferta, si ripartirà quindi dal nulla di fatto.

La doppietta di Claudio Barbetti ha riportato in carreggiata il Lavis
La doppietta di Claudio Barbetti ha riportato in carreggiata il Lavis

Entrambe le contese hanno visto i padroni di casa portarsi avanti, con le squadre ospiti brave nel non mollare e nel raggiungere la parità nella ripresa. Al Comunale il Mori Santo Stefano ha sbloccato il risultato nel primo tempo grazie al solito Juan Ignacio Molina, per poi sfiorare il raddoppio e infine incassare il pari del Comano Terme Fiavé firmato da Adel Alouani di testa. Al Quercia la partita è stata a due facce: prima frazione tutta bianconera, con il guizzo del giovane Emanuele Bruni e il pallonetto di Patrick Vesco a lanciare sul doppio vantaggio il Rovereto, nella ripresa si è poi svegliato il Lavis che ha concretizzato la mole di occasioni create con un rigore e un tocco ravvicinato di Claudio Barbetti. Appuntamento quindi alle Rotte di Ponte Arche e al Lona di Lavis, dove si deciderà chi a dicembre si giocherà il trofeo detenuto dal Mori Santo Stefano.

I risultati

MORI SANTO STEFANO - COMANO TERME FIAVÉ 1-1
ROVERETO - LAVIS 2-2

Le gare di ritorno si giocheranno mercoledì 26 ottobre.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,547 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip