calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Promozione

Alense, cinquina storica al Quercia! In coda altro colpo del Tnt

Chiusura col botto per il girone d'andata di Promozione. La capolista Rovereto, che in sette gare interne aveva incassato appena 3 gol senza mai perdere, subisce una pesantissima cinquina da una maiuscola Alense. Al Quercia i biancocelesti sbloccano subito il risultato con uno stacco imperioso di Tommaso Deimichei, per poi raddoppiare prima dell'intervallo con la deviazione vincente di Simone Deimichei. Ad inizio ripresa le zebrette reagiscono con un tocco sotto porta del neoentrato Andrea Dallapiccola, ma quello bianconero è un fuoco di paglia visto che nel giro di tre minuti Luca Menegot, Michele Filippini e Alberto Valentini (questi ultimi due serviti da uno scatenato Filippo Trainotti) completano la giornata da sogno dei ragazzi di Samir Hmidi, ora a -5 dalla vetta.

Un intervento di Alessandro Bertoldi, portiere dell'Alense (foto Hodaj)
Un intervento di Alessandro Bertoldi, portiere dell'Alense (foto Hodaj)

Si porta a -2, invece, l'Aquila Trento. In terra valsuganotta il Telve fa i conti con una serie incredibile di pali, con i ragazzi di Walter Fugatti che da par loro vanno a segno quattro volte nei primi 41': apre di testa Carlos Bonilla, allunga con una doppietta John Burlon, chiude il conto con una girata Salvatore Carbone.

Con il Borgo a riposo, mettono la freccia Settaurense 1934 e Bassa Anaunia. Gli storesi matano al Grilli il Pinzolo Valrendena, travolto dai gol di Mirko Boschi, Nicholas Ronchini e Simone Nicolini. I nonesi non si fanno condizionare dallo spostamento (causa neve) da Campodenno a Lavis e nel posticipo rifilano un poker alla Ravinense: sugli scudi Davide Dalfovo (tripletta), con Massimo Orsini che con il momentaneo 1-1 aveva illuso i biancazzurri prima dell'allungo dei ragazzi di Flavio Brugnara che hanno mandato in gol anche Nicola Micheli.

Prosegue il momento positivo di Benacense 1905 e Sacco San Giorgio, squadre vittoriose in trasferta. I rivani espugnano Mezzocorona grazie agli acuti nella prima frazione di Andrea Santuliana e Matteo Risatti (a poco serve ai rotaliani il guizzo di Mattia Kaswalder), i roveretani mandano invece al tappeto il Calceranica con due gol in apertura dei due tempi firmati da Mirko Manica e Matteo Simonini.

Consolida la propria posizione di centro classifica il Fiemme, che ha superato il Nago Torbole: nel primo tempo botta e risposta tra Omar Stoffie e Filippo Zamunaro, nella ripresa il vantaggio ospite di Martino Tamoni ha risvegliato gli ardori fiemmesi, che dopo l'autorete di Sebastiano Benoni hanno sigillato i tre punti con le reti di Marco Tomasi e Matteo Piccoli. Seconda vittoria nel giro di tre giorni, infine, per il Tnt Monte Peller: nello scontro diretto con il Cavedine Lasino i nonesi hanno messo le cose al sicuro già nei primi 45' grazie a Marco Menapace, Massimo Iori e Lorenzo Pancheri, rendendo del tutto ininfluente il gol della bandiera biancoverde di Davide Santuari.

IL QUADRO COMPLETO DELLA 17ª GIORNATA DI PROMOZIONE

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,531 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip