SporTrentino.it
Serie D

Per sperare ancora la Virtus deve battere il San Giorgio

Ultimo turno di campionato ed ultime speranze per la Virtus Bolzano di poter rimanere nella categoria. Speranze che dovranno essere alimentate non solo dai tre punti che i bolzanini dovranno necessariamente conquistare contro il San Giorgio Sedico, ma anche dai risultati che giungeranno da Caldiero e Campodarsego, dove saranno impegnate, rispettivamente, Montebelluna e Feltre.
Entrambe le compagini, difatti, nella classifica generale sopravanzano di tre punti la Virtus Bolzano, per cui una loro sconfitta permetterebbe ai biancorossi di effettuare l'operazione aggancio e rinviare ogni verdetto alla domenica successiva con la disputa dello spareggio.
Cosa potrebbe succedere? Due sono gli scenari che garantirebbero alla Virtus Bolzano la disputa dello spareggio.
Primo: vittoria della Virtus Bolzano contro il San Giorgio e contemporanee sconfitte di Montebelluna e Feltre. Il verdetto sarà determinato dalla classifica avulsa. Speciale classifica che garantirebbe al Montebelluna la salvezza diretta, mentre Virtus Bolzano e Feltre giocherebbero lo spareggio.
Secondo: vittoria della Virtus Bolzano e sconfitta di Montebelluna o Feltre. I biancorossi giocherebbero lo spareggio con la squadra sconfitta.
Per l'importante partita di domani, mister Sebastiani dovrà fare a meno dello squalificato Rizzon e dell'indisponibile Davi.
Si gioca all'Internorm Arena con inizio alle ore 16,00 e l'ingresso sarà libero sino ad un massimo del 25% della capienza dell'impianto.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip