calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Eccellenza

Il Lavis allunga, il Rovereto ora è secondo, bene Comano e ViPo

La capolista Lavis espugna d'autorità il campo del Bozner: Nicola Dalla Valle, Stefano Calabrese e Jacopo Amorth regalano alla truppa rossoblù una vittoria che significa anche allungo in vetta. Frena col Parcines, infatti, il Termeno, ora raggiunto in seconda piazza dal Rovereto (Kevin Marchione, Marco Tranquillini ed Elia Demichei non hanno lasciato scampo alla cenerentola Lana). Colpo gobbo del Comano Terme Fiavé, uscito con i tre punti dall'emozionante match interno con il Maia Alta: il bomber ospite Manuel Brusco sigla sia l'immediato vantaggio biancoblù che il momentaneo 2-2, ma due rigori (trasformati da Christian Malfer e Samir Ajdarovski) e la zampata di Mattia Poletti fanno gioire i giudicariesi.

Kevin Marchione ha aperto le danze per il Rovereto
Kevin Marchione ha aperto le danze per il Rovereto

Prosegue la risalita la ViPo Trento, al settimo risultato utile di fila: due gol a fine primo tempo di Armando Dauti e Ledion Marku mandano al tappeto il San Paolo. Pasticcia in casa invece l'Anaune Val di Non: a Cles arrivano i primi attesi gol stagionali su azione di Nicolò Biscaro, ma la tripletta di Philipp Bachlechner (e un paio di espulsioni gialloblù) regalano alla rivelazione Stegona una vittoria in rimonta. Intanto il Levico Terme torna con un punticino da San Giorgio, dove vincono le difese. Domenica nera per il Dro Cavedine, che continua il disastroso rendimento esterno: a Naturno i padroni di casa vincono con il più classico dei risultati e agganciano proprio i biancogialloverdi (oltre al Parcines) in penultima piazza.

IL QUADRO COMPLETO DELLA 9ª GIORNATA DI ECCELLENZA

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,594 sec.

Classifica

Notizie

Foto e video