calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Femminile

Il Trento a San Marino lotta con i denti, ma non basta

Il Trento Calcio Femminile, nonostante una buona prestazione, esce sconfitto dal match giocato in trasferta contro la San Marino Accademy, nella gara valida per il 27° turno di Serie B, e vede sempre più ridotte al lumicino le speranze di salvezza, seppur la matematica non condanni ancora in modo definitivo le aquilotte.

Dopo un primo tempo combattuto che termina a reti inviolate, sono le gialloblù a portarsi in vantaggio al 57’ con un calcio di rigore, causato da un tocco di mano in area di Marenco, calciato benissimo da Matilde Fuganti. Dopo appena 1’ le padrone di casa trovano il pareggio con Barbieri, che, servita in area, supera con un preciso pallonetto Callegari. Il gol vittoria per la San Marino Accademy viene segnato al 66’ da Fancellu, che, servita sul vertice sinistro dell’area di rigore, va alla conclusione e supera con un preciso rasoterra il portiere gialloblù. Il prossimo impegno per le ragazze di Silvia Marcolin è in programma domenica 14 maggio alle ore 15, allo Stadio Briamasco, contro il Ravenna Women. La gara odierna sarà trasmessa in replica mercoledì 10 maggio alle 14:30 su RTTR.

La cronaca

5’ La San Marino Accademy si affaccia per prima in avanti, dopo i primi minuti di studio reciproco da parte delle due formazioni, con Baldini che servita in area prova a girare a rete al volo con Callegari che controlla in sicurezza.
12’ Ci prova il Trento direttamente su calcio di punizione dai venti metri: è Matilde Fuganti ad andare al tiro di potenza, senza però trovare lo specchio della porta.
15’ Nuovamente il Trento pericoloso sempre su calcio di punizione: è Kuenrath a battere un vero e proprio corner da distanza ravvicinata e a provare il servizio per Linda Tonelli che di testa manda alto il pallone.
19’ Ci prova Baldini dalla distanza per le padrone di casa senza però centrare lo specchio della porta.
21’ Occasione per la San Marino con Ladu che, servita in area, prova una conclusione cogliendo l’esterno della rete.
23’ Altra occasione per le padrone di casa con Baldini che, servita nel cuore dell’area direttamente da palla inattiva da Cornero, stacca di testa centrando la parte superiore della traversa.
27’ Ci prova il Trento: è Varrone per le aquilotte che recupera il pallone sulla trequarti e prova a servire al centro Alessandra Tonelli che viene anticipata di un soffio da Prinzivalli.
30’ Trento a un passo dal gol del vantaggio con Alessandra Tonelli che, servita nel cuore dell’area, controlla e va al tiro trovando sulla sua strada un miracoloso intervento di Olivieri che respinge la conclusione.
40’ Doppia occasione per la San Marino: prima con Baldini che, servita da corner, stacca di testa in area con la difesa gialloblu che chiude nuovamente in corner. Sugli sviluppi del successivo calcio d’angolo a sfiorare il gol è Larenza che a botta sicura prova il tiro trovano la miracolosa risposta della retroguardia gialloblu che respinge sulla linea di porta.
43’ Ci provano le aquilotte con Erlicher che, servita da Tonelli in area, prova il tiro al volo senza centrare lo specchio della porta.
44’ Anche la gialloblu Matilde Fuganti prova la conclusione dalla distanza con il pallone che termina abbondantemente a lato.
45’ Grande occasione per il Trento con un tiro potente dalla distanza di Melanie Kuenrath che termina di un soffio a lato della porta difesa da Olivieri.
45+1 Il primo tempo si chiude, dopo un minuto di recupero, sul punteggio di 0-0.

47’ Parte forte nella ripresa la San Marino Accademy con Princivalli che da oltre venticinque metri prova il tiro trovando la pronta risposta di Callegari che devia in corner.
53’ Trento vicino al gol con Alessandra Tonelli che, servita sulla sinistra, entra in area e prova il tiro a giro sfiorando l’incrocio dei pali.
57’ Gol del Trento su calcio di rigore fischiato per un tocco di mano in area di Marenco: sul dischetto si presenta Matilde Fuganti che spiazza Olivieri e porta in vantaggio le Aquilotte.
58’ Pareggio immediato della San Marino Accademy con Barbieri che, servita in area, supera con un preciso pallonetto Callegari.
66’ Gol della San Marino Accademy: è Fancellu che, servita sul vertice sinistro dell’area di rigore, si mette in proprio e va alla conclusione di destro trafiggendo con un rasoterra Callegari.
70’ Ancora pericolose le padrone di casa con Brambilla che di sinistro prova a sorprendere dal limite Callegari che però blocca in sicurezza.
72’ Ci provano le aquilotte con un’azione insistita che porta alla conclusione Linda Tonelli che viene murata dalla retroguardia di casa.
80’ Ci prova Andersson con una conclusione che termina abbondantemente alta sopra la traversa.
92’ L’ultima occasione della partita è a firma di Melanie Kuenrath che prova il tiro dalla distanza senza riuscire a centrare lo specchio della porta.
93’ La gara si chiude, dopo 3’ di recupero, sul punteggio di 2-1 per la San Marino Accademy.

Le dichiarazioni

«Oggi era una gara che avremmo dovuto assolutamente vincere e siamo scese in campo con l’atteggiamento corretto. - dice Silvia Marcolin - Non ci siamo riuscite, ma non posso rimproverare nulla ragazze che hanno disputato nel complesso una buona gara. Nella ripresa, sullo zero a zero, abbiamo premuto il piede sull’acceleratore, trovando il gol del vantaggio, anche se il pareggio immediato della San Marino Accademy ha rappresentato per noi un duro contraccolpo. Dopo questa sconfitta naturalmente le speranze sono minime, ma noi dovremo continuare a dare il massimo nelle le partite che abbiamo di fronte, onorando fino all’ultimo minuto dell’ultima giornata la maglia e questo campionato».

Il tabellino

SAN MARINO ACCADEMY - TRENTO CALCIO FEMMINILE 2-1
SAN MARINO ACCADEMY: Olivieri, Ladu, Larenza, Marenco, Prinzivalli, Bertolotti, Brambilla, Accornero (55’ Fancellu), Papaleo (55’ Micciarelli), Baldini (78’ Tamburini), Barbieri.
A disposizione: Montanari, Montalti, Amaduzzi, Fancellu, Gallina, Marengoni, Pirini. Allenatore: Giulia Domenichetti
TRENTO CALCIO FEMMINILE: Callegari, Ruaben (55’ Rosa), Oberhuber, L. Tonelli, Erlicher (67’ Lenzi), Fuganti, Chemotti (67’Stockner), Kuenrath, Varrone (55’Andersson), A. Tonelli, Bielak.
A disposizione: Valzolgher, Bertamini, Battaglioli, Gastaldello, Antolini. Allenatore: Silvia Marcolin
ARBITRO: Riccardo Boiani di Pesaro (Gentile-Galieni
RETI: 57’ Rig. Fuganti (T), 58’ Barbieri (S), 66’ Fancellu (S)
AMMONIZIONI: Marenco (S), Barbieri (S).
NOTE: Campo in buone condizioni. Recupero: 1’ e 3’

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,559 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip