calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Femminile

A Povo il Trento viene travolto da una super Ternana

Il Trento Calcio Femminile, nella gara valida per la diciannovesima giornata, perde per 1-6 contro la Ternana giocata, a causa della concomitanza con l’impegno casalingo del Trento, al Centro Sportivo “Ceschi” di Povo.

Nella prima frazione di gioco le gialloblù giocano bene, tenendo testa ad un avversario forte e ben organizzato, che riesce a sbloccare la partita dopo 27’ con un gran gol di Labate dalla distanza. A trovare il pari gialloblù è Giulia Rosa, che al 42’ chiude una bella triangolazione in velocità, sull’asse Bielak-Tonelli e trafigge Ghioc con un destro preciso e potente a fil di palo.

Il secondo tempo si apre sul punteggio di 1-1, ma è la Ternana a cambiare marcia e a trovare al 52’ il gol del 2-1 con Spyridonidou, che controlla in area e trafigge con un sinistro preciso Valzolgher dall’altezza del dischetto del rigore. Il Trento prova a reagire, ma sono le ospiti a trovare il terzo gol dopo appena tre giri di lancette con Vigliucci, che, servita in area da Spyridonidou, insacca con un sinistro preciso e potente.
Per le aquilotte è notte fonda: dopo appena un minuto arriva il quarto gol delle rossoverdi con Labate che sfrutta un rinvio non preciso di Valzolgher e va alla conclusione da distanza ravvicinata trovando il gol che di fatto chiude la partita.
A risultato ormai acquisito la Ternana dilaga e trova con Spyridonidou, al 63’ e al 71, il quinto e sesto gol.

Il prossimo impegno per le aquilotte di Silvia Marcolin è in programma domenica 12 marzo alle ore 14:30 sul campo del Cittadella Women. La replica di Trento Calcio Femminile-Ternana sarà trasmessa su RTTR, tv partner gialloblù, mercoledì 8 marzo alle 14:30.

Le dichiarazioni

«Abbiamo affrontato una grande squadra, che ha meritato di vincere questa partita - spiega Mattia Bonomi - Nel primo tempo siamo state brave e compatte e abbiamo tenuto loro testa, riuscendo a rimettere in piedi lo svantaggio. Purtroppo abbiamo pagato a caro prezzo quei cinque minuti di blackout nella ripresa, che hanno compromesso il risultato».
«Bisogna fare i complimenti alla Ternana, - afferma Giulia Rosa - una grande squadra che fino all’ultimo si batterà per la vetta della classifica. Mi spiace che il mio gol non sia servito a portare a casa punti: nel primo tempo ce la siamo giocata, poi nella ripresa abbiamo pagato alcuni errori che hanno portato ai loro gol. Ora dobbiamo resettare tutto e pensare solo alla prossima partita, continuando ad allenarci al massimo e credendoci sempre».

Il tabellino

TRENTO CALCIO FEMMINILE – TERNANA 1-6
TRENTO CALCIO FEMMINILE: Valzolgher, Ruaben (55’ Oberhuber), L. Tonelli, Andersson, Viera Santos, Fuganti, Kuenrath, Stockner, Bielak, Tonelli (66’ Gastaldello), Rosa (81’ Antolini).
A disposizione: Callegari, Varrone, Lucin, Erlicher, Battaglioli, Torresani. Allenatore: Mattia Bonomi
TERNANA: Ghioc, Pacioni, Discriscio, Lombardo (78’ Ponteus), Corazzi (78’ Imprezzabile), Spyridonidou, Labate, Vigliucci, Tarantino (71’ Santoro), Massimino (78’ Maffei), Fusar Poli.
A disposizione: De Bona, Sacco, Capitanelli, Maffei. Allenatore: Fabio Melillo
ARBITRO: Maksym Frasynyak di Gallarate (Farina-Cavalli)
RETI: 27’ Labate (T), 42’ Rosa (TR), 52’ Spyridonidou (T), 55’ Vigliucci (T), 56’ Labate (T), 63’ e 71’ Spyridonidou (T)
NOTE: Campo in buone condizioni. Recupero 0 e

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,984 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip