SporTrentino.it
Serie D

La Virtus torna alla vittoria, battuto il Montebelluna

Torna alla vittoria la Virtus Bolzano che ha battuto, sul proprio terreno, il Montebelluna per 4-2. Partita intensa e ricca di gol quella andata in scena all'Internorm Arena, dove i padroni di casa sono riusciti a conquistare il bottino pieno grazie alle doppiette di Timpone e Bonou.
Il primo vantaggio è stato siglato da Timpone, a cui ha risposto Zucchini, che nel breve volgere di tre minuti ha ribaltato il punteggio, in gol al 38' e al 41.
Nella ripresa l’ulteriore accelerazione dei biancorossi ha permesso di centrare l’importante risultato, grazie al rigore realizzato da Timpone e alla doppietta di Bounou.

RISULTATI DELLA GIORNATA E CLASSIFICA

La cronaca

PRIMO TEMPO
Al 1’ Timpone, su assist di Cia, svetta di testa ed indirizza un pallone nell’area trevigiana che attraversa lo specchio della porta e viene poi messo in corner da Franceschini.
Al 3’ cross di Elis Kaptina, Zucchini anticipa tutti ed evita il possibile intervento di Timpone.
Al 17’ Fasan calcia dal limite dell'area, ma spara alto sopra la traversa.
Al 20’ tiro di Grezzani da fuori area, palla sul fondo.
Al 22’ Elis Kaptina, da buona posizione, non centra la porta.
Al 27’ vantaggio Virtus Bolzano. Corner battuto da Cia e palla lunga sul secondo palo, dove Timpone salta più in alto di tutti e di testa insacca nell’angolino basso.
Al 35’ cross di Fasan, Lukanovic manca il tap-in.
Al 38’ pareggio del Montebelluna. Pennellata su punizione di Zucchini, palla che aggira la barriera e supera anche Vitiello, proteso nel tentativo di deviare il pallone.
Al 40’ vantaggio Montebelluna. Viaggia lungo la fascia Spagnol che viene contrastato in area da De Santis, il terzino finisce a terra e l’arbitro decreta il calcio di rigore, trasformato da Zucchini.
Al 46’ punizione di Cia parata dal portiere avversario.
Al 47’ bel tiro di Timpone dal limite, parato da Rizzotto.

SECONDO TEMPO
Al 4’ tiro di Fasan, respinge Vitiello in tuffo.
Al 10’ Bacher tira dalla distanza, palla sopra la traversa.
Al 12’ Elis Kaptina serve l'accorrente Timpone, il cui tiro termina alto sopra la traversa.
Al 15’ pareggio della Virtus Bolzano. Palla in area per Bounou, che viene fermato fallosamente da Fabbian ed ottiene il calcio di rigore. Dal dischetto trasforma Timpone.
Al 17’ bordata di Elis Kaptina strozzata da De Min.
Al 21’ Bounou spreca malamente da buonissima posizione, su assist di Grezzani.
Al 24’ Cremonini serve in area per Elis Kaptina, il cui tiro fa la barba al palo.
Al 25'st Bonou sigla il sorpasso per la Virtus Bolzano.
Al 35’ ancora Bounou serve Mlakar: l’attaccante entra in area, salta il portiere e calcia a botta sicura. Sulla linea salva Zucchini.
Al 41’ tiro da lontano di De Min, Vitiello s'inarca e devia in angolo.
Al 44’ Grezzani imbecca Bounou, il cui tiro, complice una deviazione di un difensore trevigiano, beffa il portiere Rizzotto.

IL TABELLINO DEL MATCH

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip