SporTrentino.it
Serie D

Il campionato si ferma e il Trento si può dedicare ai recuperi

Il campionato di serie D si ferma sino a domenica 29 novembre. Nelle prossime tre settimane verranno disputate tutte le gare rinviate sino a questo momento per l’emergenza legata alla diffusione del virus Covid-19 e, dunque, a fine mese si ripartirà la classifica aggiornata e “normalizzata” dopo settimane in cui il numero di partite non disputate (complessivamente dodici) è stato decisamente maggiore rispetto a quelle andate regolarmente in scena.

Il Trento tornerà in campo mercoledì 18 novembre alle ore 14.30 allo stadio “Briamasco” per affrontare l’Union Feltre nel recupero del match valevole per la settima giornata di campionato, che in origine avrebbe dovuto disputarsi sabato 31 ottobre.
Quattro giorni più tardi, segnatamente domenica 22 novembre, sarà il momento di recuperare il match contro il Mestre, che avrebbe dovuto giocarsi mercoledì 4 novembre. La sfida contro la formazione della provincia di Venezia sarà valida per l’ottavo turno d’andata del girone C.
Domenica 29 novembre dovrebbe (ma il condizionale è quantomai d’obbligo) ripartire il campionato secondo il calendario originale con il Trento impegnato in casa contro l’Union San Giorgio Sedico.

Il calendario dei recuperi

DOMENICA 8 NOVEMBRE (ore 14.30)
Virtus Bolzano – Cartigliano
DOMENICA 15 NOVEMBRE (ore 14.30)
Calcio Montebelluna – Belluno
Chions – Manzanese
Union Feltre – Arzignano Valchiampo
MERCOLEDÌ 18 NOVEMBRE (ore 14.30)
Arzignano Valchiampo – Virtus Bolzano
Cartigliano – Adriese
Manzanese – Ambrosiana
Trento – Union Feltre
DOMENICA 22 NOVEMBRE (ore 14.30)
Adriese – Cjarlins Muzane
Cartigliano – Campodarsego
Mestre – Trento
Union San Giorgio Sedico – Union Feltre

fonte Ac Trento
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,156 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip