Femminile
sabato 11 gennaio 2020
CALCIO
Contro l'Isera l'ultimo derby dell'andata per il Trento

Dopo la sconfitta sul proibitivo campo di Vicenza la squadra di mister Pavan è pronta a riscattarsi nell’ultima partita del girone d’andata. L’Isera bussa a Mattarello alla ricerca di punti salvezza, ma la squadra di mister Pavan ha tutte le intenzioni di tornare alla vittoria. Dirigerà la sfida, in programma alle 14.30, il Signor Cavasin di Castelfranco Veneto.
Le giocatrici di mister Pavan sono tornate al lavoro per preparare il terzo derby stagionale contro l’Isera e, dopo il passo falso in terra vicentina, sono intenzionate ad invertire la rotta.
«L'ultima è stata una partita strana, cambiata da un momento all’altro dopo un’ottima partenza delle ragazze. Si sa che con squadre di questo livello non si possono commettere errori ma a noi, quelli individuali, sono costati caro. In settimana abbiamo lavorato su qualche nuova soluzione ma ciò che mi aspetto dalla squadra è soprattutto un passo avanti dal punto di vista dell’agonismo» ha commentato mister Pavan.
Le biancorosse lagarine sono reduci da una netta sconfitta interna con il Cortefranca, ma l’allenatore gialloblù non vuole alcun calo di tensione: «Sarebbe un errore madornale sottovalutare le avversarie, che si presenteranno sul nostro campo con il coltello tra i denti per provare a strappare punti fondamentali. Contro l’Isera le squadre fanno spesso fatica a sbloccare la partita, quindi sarà importante aggredire la gara e trovare il goal il prima possibile. Ripetere gli stessi errori commessi a Vicenza sarebbe deleterio e quindi la concentrazione è una condizione necessaria per portare a casa la vittoria» ha aggiunto il tecnico gialloblù. Non sarà della partita Valzolgher, out per motivi personali, mentre il resto della squadra è regolarmente arruolabile. Le ragazze sono cariche.

Le convocate
PORTIERI: Callegari
DIFENSORI: Chierchia, Lucin, Regini, Ruaben, Varrone, L. Tonelli, Bertamini
CENTROCAMPISTI: Fuganti, Maurina, Torresani, Poli, Tononi, Rovea.
ATTACCANTI: Daprà, A. Tonelli, Rosa, Pasqualini

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri