Serie D
sabato 2 novembre 2019
CALCIO
Domenica la Virtus affronta Ciserano Bergamo

Domenica 3 novembre alle 14.30 la Virtus Bolzano sfiderà la Virtus Ciserano Bergamo allo stadio Carlo Rossoni di Ciserano. La stagione è ormai entrata nel vivo e abbiamo chiesto al mister Alfredo Sebastiani di fare un bilancio di quanto visto finora, prescindendo però dai punti accumulati in classifica.
«È giusto separare i due aspetti, perché i risultati sono una cosa, quello che stiamo vivendo all'interno è un'altra. Sarebbe ipocrita dire che non lavoriamo per il risultato, quindi non dico che non sia importante, però credo anche che quando si dà tutto per vincere e provare a migliorarsi, con la coscienza si è a posto. In questo momento sono sereno, perché i ragazzi si sono sempre fatti in quattro per raggiungere un risultato che finora purtroppo non è arrivato. Il bilancio sul piano umano dunque è molto positivo, anche perché non so quante squadre di fronte a quanto abbiamo ottenuto finora manterrebbero lo stesso impegno e la stessa tenacia. Quando si perde è raro avere tanta energia. Farò i complimenti ai ragazzi, ma dirò loro che non basta. Dobbiamo tirare fuori altre risorse e credo che loro le abbiano, perché per gli uomini veri le risorse non finiscono mai».
E sull’incontro di domenica ha aggiunto: «Affronteremo il Ciserano Bergamo, ma come sempre ruoterà tutto intorno a noi. L'avversario fa quello che noi gli concediamo e spesso abbiamo concesso troppo. Ci siamo trovati diverse volte a studiare gli avversari, che poi in campo si sono comportati in un altro modo».

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.

Inserire almeno 4 caratteri