Calcio Femminile
sabato 17 novembre 2018
CALCIO
Prova del nove per il Clarentia contro la capolista Riozzese

La partita di domani (ore 14.30) rappresenta una vera e propria prova del nove per il Trento Clarentia che vuole dimostrare di valere le zone nobili della classifica dando continuità ai risultati positivi delle ultime settimane. Sul sintetico di Mattarello (calcio d’inizio alle 14.30) è attesa la Riozzese, squadra della provincia milanese che fino ad ora ha collezionato quattro vittorie in altrettante partite. La direzione di gara sarà affidata al Signor Poto da Mestre.
La tre vittorie consecutive testimoniano l’importante crescita della squadra di mister Pavan che domani si dovrà confrontare con l’ambiziosa Riozzese in quella che sarà una vera e propria prova del nove: «Sono le partite per cui vale la pena giocare a calcio. È un buon test per capire quanto valiamo in questo momento» ha commentato l’allenatore gialloblù. Una sfida diversa dalle altre, contro una squadra allestita per puntare al titolo: «Sappiamo che in estate hanno cambiato ante giocatrici facendo acquisti importanti e immagino che ambiscano a vincere il campionato. Sono estremamente organizzate e hanno una difesa molto solida, per batterle avremo bisogno della nostra miglior prestazione».
In settimana si è riaggregata al gruppo Pedot, che torna tra i convocati dopo diverse settimane, restano invece indisponibili Zappini e Rovea.

Le avversarie


La storia della Associazione Calcio Riozzese ha inizio nel 1964, quando venne fondata la squadra di calcio a Riozzo, frazione che nel frattempo cominciava la propria espansione anche territoriale. Dal 2002 la società decise poi di affiancare alle tradizionali squadre maschili anche quella femminile, suscitando la curiosità e l’interesse di molti appassionati. E proprio il settore femminile risulterà effettivamente determinante per le sorti e il prestigio della Riozzese. La squadra femminile rosanero colleziona negli anni diverse apparizioni in Serie A. Nella passata stagione la Riozzese ha concluso il campionato di Serie B all’undicesimo posto.
Gli ultimi due precedenti tra le squadre risalgono alla stagione 2016-2017: 0-1 in favore della compagine lombarda nel girone d’andata e 1-5 per il Trento Clarentia alla terzultima giornata.

Le convocate
PORTIERI: Valzolgher
DIFENSORI: Lenzi, L. Tonelli, Chierchia, Lucin, Ruaben, Varrone.
CENTROCAMPISTI: Bon, Fuganti, Maurina, Torresani, Giovannini
ATTACCANTI: Daprà, Pedot, Rosa, A. Tonelli.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,921 sec.

Inserire almeno 4 caratteri