Eccellenza
sabato 2 dicembre 2017
CALCIO
La Virtus Bolzano chiude la prima fase contro la Benacense

Il generale inverno bussa alle porte e per il calcio regionale è tempo di chiudere i battenti. Domani si gioca la prima giornata del girone di ritorno del torneo di Eccellenza, ultimo appuntamento prima della pausa invernale. La Virtus Bolzano riceve al Righi l Benacense, fermamente intenzionata a conquistare la nona vittoria consecutiva, prima di concentrarsi sulla finalissima di Coppa Italia Provinciale che si giocherà domenica 10 dicembre contro il San Giorgio sul sintetico dello Jugendhort.
Sabato 16 dicembre, sarà il Galizia di Laives ad ospitare la finale di Coppa Italia Regionale.
Ma veniamo alla gara di domani che la Virtus Bolzano affronterà senza l’infortunato Timpone e lo squalificato Majdi. La Benacense è reduce da una striscia negativa di cinque sconfitte consecutive ed attualmente occupa la decima posizione, condivisa con l’Arco.
«Non giudico mai le squadre dai risultati. – dice mister Sebastiani – Ogni partita ha la sua storia e per questo va affrontata con la dovuta concentrazione. All’andata finchè abbiamo tenuto alti ritmi li abbiamo mesi in difficoltà, quando poi è calata la tensione qualche grattacapo ce l’hanno creato. La Benacense è un squadra che sa giocare la palla ed ha degli attaccati pericolosi come Bortolotti e De Luca. Dovremo essere bravi a non farli esprimere ed imporre il nostro gioco. Rientra Rizzon dalla squalifica anche se nell’ultima gara è stato sostituito alla grande da Alex Debiasi».
Nella gara di andata la Virtus Bolzano si impose per 1 a 0 grazie alla rete realizzata al 4’ del primo tempo da Kaptina.
PROBABILE FORMAZIONE: Tenderini, Kicaj, Rizzon, Kiem, Davi, A. Katina, Cremonini, De Min, Marini, Koni, E. Kaptina. All. Sebastiani. A disp.: Masha, Debiasi, Gencarelli, Al Salih, Kuka, Balzamà, Bounou.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,482 sec.

Inserire almeno 4 caratteri