Lega Pro 1ª Div.
venerdì 9 novembre 2012
CALCIO
Südtirol di scena al Druso con il FeralpiSalò

Nell’undicesima giornata del campionato di Prima Divisione Lega Pro, in programma domenica, il Südtirol quarto in classifica, in serie utile da quattro turni, nei quali ha raccolto 8 punti sui 12 a disposizione, e fortemente motivato a ritrovare la vittoria dopo i due pareggi gravidi di recriminazioni contro Como (0:0) e Reggiana (2:2), ospita allo stadio Druso (calcio d’inizio alle ore 14.30) il FeralpiSalò, che è attestato due lunghezze sopra la zona playout e che non perde da tre partite, nelle quali ha ottenuto una vittoria e due pareggi. In casa, Thiam e compagni hanno sin qui conquistato 10 dei 15 punti che detengono in classifica, grazie ad uno score di tre vittorie (tutte per 2:1, contro Pavia, Carpi e Cuneo) ed un pareggio (quello a reti involate contro il Como) in quattro partite. I biancorossi vogliono anche difendere un significativo primato di imbattibilità, giacché allo stadio Druso non perdono da inizio anno, e più precisamente dall’ormai lontanissimo 29 gennaio scorso (FC Südtirol – Pergocrema 0:1). Mister Vecchi apporterà un paio di modifiche all’undici iniziale al quale si è affidato con continuità nell’ultimo mese. Al centro della difesa, in sostituzione dello squalificato Cappelletti, dovrebbe essere capitan Kiem – favorito su Tagliani – a far coppia con Bassoli, mentre a centrocampo – dopo due partite di assenza – è probabile il rientro del ristabilito Furlan, con il pur positivo Bontà a fargli posto. Non dovrebbero invece esserci novità in attacco, dove si va verso la riconferma del tridente formato da Fink, Maritato e Thiam, con Campo e Pasi valide alternative da proporre a partita in corso e con i “lungodegenti” Bocalon e Clementi ancora indisponibili per infortunio.

I nostri avversari ai raggi “X”

Il FeralpiSalò, nato nell’estate del 2009 dalla fusione fra l’AC Feralpi di Lonato del Garda (BS) e l’AC Salò, è alla sua seconda partecipazione al campionato di Prima Divisione Lega Pro, dopo la salvezza ottenuta nello scorso campionato, evitando nelle ultime giornate l’insidiosa appendice dei playout. Rispetto alla scorsa stagione la squadra è stata rivisitata per metà dei suoi effettivi, con l’innesto di tanti giovani interessanti, fra i quali meritano di essere citati il portiere Gallinetta (dal Parma), il centrocampista offensivo Finocchio (Parma), e l’attaccante Miracoli, di proprietà del Varese, ma nella scorsa stagione autore di 10 reti in Seconda Divisione nella Valenzana. Fra i giocatori più esperti e di qualità, oltre ai difensori Leonarduzzi e Cortellini, al centrocampista Castagnetti, che domenica al Druso sarà però indisponibile per squalifica, e all’attaccante Montella, spicca su tutti il capitano Emiliano Tarana, 33enne attaccante esterno alla sua seconda stagione nel team gardesano (10 gol nello scorso campionato) dopo una lusinghiera carriera in serie B, dove ha totalizzato 324 presenze e 26 gol in forza a Ternana, Modena, Ancona, Piacenza, Mantova e Portogruaro. Il Feralpisalò, che ha sin qui giocato 9 partite avendo già osservato al pari dell’FC Südtirol il turno di riposo imposto a rotazione dal calendario, è come già detto in serie utile da tre partite. Alla vittoria esterna sul campo della Tritium (0:1) sono seguiti i due pareggi per 1-1 contro Virtus Entella e Albinoleffe, il primo in casa e il secondo a Bergamo.
Lo score in trasferta dei bresciani annovera 2 vittorie (a Pavia e a Monza contro la Tritium), altrettante sconfitte (a Cremona e a Lumezzane) e un pareggio (a Bergamo contro l’Albinoleffe), per un totale di 7 punti sugli 11 che detiene in classifica.

Gli ultimi precedenti

Il più recente risale al 3 ottobre scorso, nel match ad eliminazione diretta, valevole per il 1° turno della fase finale della Coppa Italia Lega Pro. La formazione di mister Vecchi si è imposta per 2:1 con reti di Pasi nel primo tempo e di Bassoli nella ripresa, intervallate dal momentaneo pareggio bresciano a firma di Bentoglio. L’FC Südtirol è stato successivamente eliminato dalla competizione per effetto della sconfitta casalinga nel secondo turno contro il Lumezzane, impostosi al “Druso” per 2:0. Biancorossi e gardesani si sono affrontati anche nello scorso campionato di Prima Divisione Lega Pro, quando entrambe le formazioni militavano nel girone B. All’andata, a Salò, finì in un pareggio a reti inviolate (0:0), mentre nel match di ritorno, allo stadio Druso, l’FC Südtirol si impose per 2:0 con reti di Manuel Fischnaller su rigore al 32’ e di Hannes Fink al 59’.

La giornata "soci"

L’FC Südtirol ha pensato di gratificare tutti i suoi affezionati Soci (oltre 300), che potranno assistere gratuitamente al match casalingo contro il FeralpiSalò. Ma non solo: nell’occasione beneficeranno anche di uno sconto del 20% su tutti gli articoli del rinnovato e ampliato Fanshop, che come sempre sarà presente nell’antistadio con un proprio spazio espositivo ed un proprio punto vendita. Tutti i Soci riceveranno inoltre in omaggio il calendario ufficiale e il poster della prima squadra biancorossa, nonché una copia dell’FCS News - Magazine.

Le possibili formazioni

FC Südtirol (4-3-3): Marcone; Iacoponi, Kiem, Bassoli, Martin; Furlan, Uliano, Branca; Fink, Maritato, Thiam. A disposizione: Grandi, Tagliani, Rubin, Bontà, Bertoni, Campo, Pasi. Allenatore: Stefano Vecchi
Feralpisalò (4-3-3): Gallinetta; Tantardini, Leonarduzzi, Malgrati, Cortellini; Finocchio, Milani, Ilari; Bracaletti, Miracoli, Tarana. A disposizione: Chimini, Caputo, Schiavini, Fabris, Falasco, Montella, Bentoglio. Allenatore: Gianmarco Remondina
Arbitro: Antonio Rapuano di Rimini

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,735 sec.

Inserire almeno 4 caratteri