Amatori
giovedì 20 novembre 2008
CALCIO
Caffetteria Narwa stoppata, Pollini in vetta

Aspettando l’ultima di campionato, dove spicca l’incontro tra Pollini e Caffetteria Narwa, possiamo evidenziare il fatto che sinora gli scontri diretti tra le prime della classe in tutti i gironi si sono conclusi con un pareggio: la conferma è giunta dalla sfida tra Caffetteria Narwa e Multigest, terminata uno ad uno. Ricordiamo che in pareggio erano finiti anche gli scontri Avio - Stenico (girone A) e Segata – Borgo (girone C). Sarà un pareggio anche tra Pollini e Caffetteria Narwa?

Girone A
Dopo il pari contro l’Avio, lo Stenico S. Lorenzo riprende la sua corsa, piegando con un netto cinque ad uno il Ceramiche Adige. Con il medesimo punteggio gli Amatori Riva sconfiggono il Fraveggio Gardolo, sempre fermo a quota un punto, mentre l’altra squadra rivana, l’Universo Calcio, perde tre ad uno sul campo del Pedrini Valle dei Laghi. Pareggio per due a due nella sfida tra Basso Sarca ed Alta Vallagarina, mentre la Praktika Dro sconfigge per tre reti ad una il Lizzanella. Turno di riposo per l’Avio.

Girone B
Netta vittoria per il Pollini, che vince per quattro a zero sul campo di Phoenix, e raggiunge in classifica la Caffetteria Narwa, che pareggia per uno ad uno contro la Multigest. Goleada, sette ad uno il risultato finale, anche per il Fassa sul campo dell’Alta Anaunia. Male anche la Bassa Anaunia, che perde per uno a zero il derby noneso con la Pizzeria Flamingo Giardino, mentre il Bauzanum sconfigge per quattro a tre Rosa. Grazie ad una tripletta di Garzetti e un eurogol di Cattoni la Vigor vince con il medesimo punteggio lo scontro con un combattivo Lavis.

Girone C
Continuano la corsa le prime della classifica: il Segata sconfigge per tre reti a due l’Eurocarrozzeria Iannone, mentre il Borgo vince quattro ad uno contro la Fersina, risultato esagerato per una bella partita combattuta. Nello scontro diretto per il terzo posto esce vittorioso il Martignano, che espugna Ravina per due a uno, mentre il Calceranica impatta uno ad uno a Fornace. Vittorie esterne per Stefano Orazi, che sconfigge uno a zero il Sardagna, e Roncafort, vincente a Mattarello per tre a due.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,531 sec.

Inserire almeno 4 caratteri