SporTrentino.it
Serie C

Il Südtirol accoglie Marco Meneghetti e cede Simone Mazzocchi

Il Südtirol comunica di aver acquisito a titolo temporaneo (prestito annuale) dalla S.P.A.L. Società, i diritti alle prestazioni sportive di Marco Meneghetti, 19enne portiere nato in provincia di Treviso, che si è legato al club biancorosso con un accordo annuale, ovvero sino al 30 giugno 2021. Meneghetti è maturato calcisticamente nel Pordenone. Nel gennaio del 2019, vincendo la concorrenza di squadre nazionali ed estere, la Spal ha acquisito a titolo definitivo le prestazioni del giovane e talentuoso estremo difensore, rimasto con i neroverdi friulani fino al termine dalla stagione agonistica 2018-2019.

Nato a Motta di Livenza, in provincia di Treviso, il primo giugno 2001, Marco Meneghetti (192 cm di altezza per 88 chilogrammi di peso forma), fresco di maturità al liceo classico, è un portiere talentuoso. E’ cresciuto nel Pordenone, debuttando nel campionato di serie C con la casacca neroverde il 10 febbraio 2018 nella partita con la Feralpisalò.
Ha difeso la porta dei neroverdi friulani anche in occasione nella Supercoppa Under 17. Nella stagione successiva, 2018-2019 ha collezionato 4 presenze con il Pordenone: una nel campionato di serie C girone B (il 5 maggio 2019 contro la Feralpisalò), due in Coppa Italia Lega A, rispettivamente contro Albinoleffe e Pescara e una in Coppa Italia Serie C.
Nella scorsa stagione, 2019-2020 ha totalizzato 17 presenze con la casacca della Spal nel Campionato Primavera più una nella Coppa Italia Primavera. Nella rosa della prima squadra bianco-azzurra estense, è stato convocato in occasione di 12 partite dello scorso campionato di serie A, andando in panchina.

«Sono giovane quindi la motivazione più grande è quella di fare esperienza. - afferma Marco - Arrivo in questa realtà con voglia di imparare e di crescere, mantenendo un profilo adeguato nel contesto del gruppo. Conosco questa società e queste strutture per averci giocato diverse volte da avversario. In tutte le occasioni ho sempre pensato che se un giorno mi fosse stata data l’opportunità di fare esperienza da qualche parte questa sarebbe stata una piazza ideale.
Mi sono avvicinato al professionismo a Pordenone, nel 2017: 5 presenze tra campionato e coppa, fino al 2019. Ho fatto parte della rosa che è stata promossa in serie B. Sono passato poi alla Spal, dove sono stato aggregato alla prima squadra per gli allenamenti e ho giocato con la Primavera-2 ottenendo la promozione in Primavera-1, inoltre nel finale di stagione, dopo l’infortunio occorso a Berisha, sono sempre stato convocato per la panchina della serie A».

Mazzocchi va in prestito alla Reggiana

Il Südtirol comunica anche di aver ceduto a titolo temporaneo (prestito oneroso, fino al 30 giugno 2021) all’Associazione Calcio Reggiana 1919, neopromossa in serie B, i diritti alle prestazioni sportive del 22enne attaccante-punta centrale Simone Mazzocchi. Cresciuto nelle giovanili dell’Atalanta, Mazzocchi è arrivato in biancorosso il primo luglio 2018, dopo una stagione al Siracusa in serie C. Ha vestito per 66 volte la maglia dell’FCS in gare ufficiali, mettendo a segno 15 reti.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip