SporTrentino.it
Femminile

Importante test per il Trento Clarentia a Venezia

Lo sfortunato pareggio contro l’Unterland porta con sé segnali confortanti derivanti dalla buona prestazione nell’ultimo turno di campionato. A Venezia l’obiettivo è di crescere ancora in continuità e in lucidità davanti alla porta, per provare a prevalere su una squadra solida e ben organizzata come quella arancioneroverde. Dirigerà la sfida (calcio d’inizio alle 14.30) il Signor Beltrano di Rimini.
La squadra di mister Pavan ha sfruttato la pausa del campionato per ricaricare le batterie e per preparare la trasferta di Venezia. Le leonesse, reduci dalla vittoria per 3 a 2 sul campo del Sudtirol Damen che è valsa l’attuale ottavo posto in classifica, proveranno a mettere in difficoltà le trentine con la propria intensità: “Domani ci aspetta una squadra molto forte che punta sull’intensità per portare a casa le partite. Dobbiamo però renderci conto della forza dei nostri mezzi, provando ad imporre il nostro ritmo grazie al palleggio. C’è da dire anche che sono una squadra ben organizzata, in grado di sfruttare bene il proprio potenziale offensivo, ma ce la giocheremo quantomeno alla pari”, spiega mister Pavan in merito alle avversarie. Difficilmente sarà della partita Tononi, che è alle prese con qualche acciacco fisico, mentre è sulla via del recupero Pasqualini, che si riaggregherà presto al gruppo.

Le convocate
PORTIERI: Valzolgher, Callegari
DIFENSORI: Chierchia, Lucin, Regini, Ruaben, Varrone, L. Tonelli.
CENTROCAMPISTI: Fuganti, Maurina, Torresani, Poli, Tononi, Rovea
ATTACCANTI: Antolini, Daprà, A. Tonelli, Rosa

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,141 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip