Serie C2
domenica 10 febbraio 2008
CALCIO
Südtirol sconfitto ad Ivrea per 1-0

L´FC Südtirol Alto Adige rimane a secco di vittorie in trasferta anche dopo la 12° partita lontano da casa. Nella 23° giornata di campionato i biancorossi perdono ad Ivrea 1-0 nonostante la superioritá numerica per tutto il secondo tempo per l´espulsione per doppia ammonizione del capitano piemontese Murante al terzo minuto della ripresa. Il gol partita porta la firma di Minorelli che ad un minuto dal termine del tempo regolamentare approfitta di un corta respinta di Andrea Servili per regalare alla sua squadra i tre punti. In classifica l´FC Südtirol Alto Adige scivola al sesto posto.
Contro l´Ivrea Firicano deve rinunciare allo squalificato Mauro Calvi, ma puó contare sui tre nuovi arrivati Alessandro Simonetta, Marco Scarnato e Dario Bove. Il mister biancorosso decide di schierare dall´inizio Simonetta (al fianco di Veron in attacco) e Scarnato (a centrocampo), mentre Bove va in panchina assieme a Michael Bacher, ritornato in squadra dopo una lunga assenza.
La prima occasione della partita capita sui piedi di Bertani che si libera benissimo dalla marcatura di Hannes Kiem e lascia partire un gran tiro che termina peró alto sulla traversa (5°). Dieci minuti piú tardi è Andrea Servili a salvare il risultato con una grandissima parata su conclusione ravvicinata di Volpato. Al 18° ci prova Nicco con un tiro da oltre 20 metri, ma la palla termina abbondantemente a lato, dopodiché non succede nulla fino al 43°, quando su una conclusione di Baldi Servili sbaglia il controllo con Hans Rudi Brugger che si rifugia in angolo.
Al terzo minuto della ripresa Murante stende Marcelo Veron con una gomitata, l´azione prosegue, Marco Benvenuto prova la conclusione da fuori mancando peró il bersaglio. Finita l´azione, l´arbitro si gira verso il capitano piemontese, gli sventola il secondo cartellino giallo e lo manda anzitempo sotto la doccia. Poco dopo i biancorossi si rendono ancora pericolosi con Marco Benvenuto che di testa mette in mezzo per Scarnato che calcia peró alto. Al 65° su un lancio lungo dalle retrovie Bertani per poco non riesce a anticipare Servili bravissimo a bloccare la sfera in uscita. Cinque minuti dopo l´Alto Adige sfiora il gol: Turone nel tentativo di liberare calcia sulla gamba di Marcelo Veron, la palla termina fuori di pochissimo. Al 76° Bertani crea scompiglio in area biancorossa, ma deve arrendersi a Servili che ci mette i pugni per deviare la potente conclusione dell´attaccante piemontese. Poco prima della fine del tempo regolamentare Hannes Kiem commette fallo poco fuori dall´area, la punizione é battuta da Bertani, Servili respinge corto e Minorelli insacca regalando all´Ivrea vittoria e tre punti.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Inserire almeno 4 caratteri