Mercato
giovedì 14 giugno 2018
CALCIO
In Promozione la Benacense è regina del mercato

Benacense regina del mercato, l'Aquila Trento è vicina ad Alessio Casagrande, tanti movimenti in casa Nago Torbole.
I biancoverdi gardesani, tornati in Promozione dopo appena una stagione in Eccellenza, sono partiti in quarta e hanno affidato la panchina a Rosario Parlato che si è subito assicurato le prestazioni del centrocampista Andrea Paoli, classe 1988, protagonista della vittoria del massimo campionato provinciale con la Rotaliana tre stagioni fa proprio con Parlato. La "Bena" però non si è fermata qui prendendo Daniele Addeo dal Mori Santo Stefano. Dal Nago Torbole è arrivato un poker d'assi: l'ex capitano Gabriel Rosà, Andrea Gobber, Sebastiano Benoni e Simone Carissimi. Proprio il Nago sta cambiando molto, con Ennio Floriani che dovrebbe diventarne il nuovo allenatore e sembra cosa fatta l'arrivo del duttile centrocampista del Castelsangiorgio Alessandro Consolati, spesso e volentieri dirottato sulla linea dai difensori, nonostante l'interesse del Volano. Il Cavedine Lasino, dopo la storica salvezza raggiunta con anticipo, dovrebbe affidare la panchina a Matteo Dallapè ed è vicina al colpo Davide Bortolotti, attaccante ex Benacense, con Moreno Sommadossi dal Molveno che piace molto. Forte l'interesse anche per i fratelli Paissan Lauro e Patrizio del Nago. Il Gardolo sta seguendo con interesse Andrea Dallapiccola, estroso attaccante classe 1997 della Virtus Trento, con la Ravinense che pare in vantaggio per assicurarsi le sue prestazioni. Il direttore sportivo dei gialloblù Manuel Mottes, intanto, si è assicurato il portiere Marco Martinelli dal Pergine Calcio e il difensore Tiziano Lunelli, vincitore della Prima Categoria proprio con la Ravinense. La squadra del confermatissimo Marco Fontana, trattenuti i pezzi pregiati della cavalcata trionfale, ha praticamente definito dal Cavedine Lasino il trequartista Luca Baldessari, già con Fontana alla Virtus Trento. L'Aquila Trento di Luciano Gabrielli è ad un passo dal difensore ex Trento Alessio Casagrande. La Bassa Anaunia del nuovo mister Daniel Maistrelli potrebbe spuntarla per avere Ermanno Formolo dalla Rotaliana, corteggiato anche dall'Aquila. Il Porfido Albiano segue con interesse Leonardo Dellai, Demis Cerami e i fratelli Paissan, Lauro e Patrizio, dal Nago.
Kevin Marchione, ultima annata con 18 reti con il Nago, è oggetto del desiderio di Arco, Mori Santo Stefano, Sacco San Giorgio e Benacense. Il Mori Santo Stefano ha trovato l'accordo con Daniele Pederzini dalla Benacense e con Enrico Bordignon che ritorna a difendere la porta dei tricolori dopo due stagioni con il Rovereto.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri