Serie C2
domenica 20 gennaio 2008
CALCIO
Il Südtirol cede per 1-0 a Varese

L’FC Südtirol-Alto Adige è stato sconfitto nella 21° giornata della Serie C2 in trasferta a Varese per 1-0 e continua ad inseguire la prima vittoria esterna in campionato. La partita é stata decisa dalla rete di Grossi al 27° minuto della ripresa. In classifica i biancorossi mantengono la quinta posizione in concomitanza con Pergocrema e Rodengo Saiano.
A causa dei lavori in corso allo stadio di Varese soltanto gli abbonati e le persone accreditate del Varese potevano accedere alla partita. Nonostante ció gli spettatori presenti erano piú di 700. Firicano ha dovuto rinunciare agli infortunati Bacher, Agazzone, Pittilino, Llullaku e Fink e ha schierato Andrea Servili (nella foto) in porta, Brugger e Veronese sugli esterni in difesa, la coppia centrale era formata da Kiem e Bianchini, a centrocampo é stato dato spazio a Benvenuto, Calvi, Carfora e Ghidini, mentre in attacco Improta é stato schierato a sostegno dell´unica punta Veron.
La prima vera occasione della partita capita sui piedi di Improta al quarto d´ora, ma il fantasista napoletano calcia a lato da posizione favorevole. In un primo tempo avaro di emozioni il Varese impegna per la prima volta Servili al 30° minuto, ma la conclusione di Casisa non crea grossi problemi al portierone biancorosso. Le azioni migliori del primo tempo sono biancorosse e capitano tutte sul finire a Ghidini che tira alto da buona posizione dopo un uscita poco felice del portiere varesino Lorello, ed ad Improta, ma anche lui non trova lo specchio della porta.
Nel secondo tempo è il Varese a creare la prima palla goal con Gabionetta che sfiora il palo alla sinistra di Servili, poi é Benvenuto a mandare a lato di poco. Al 55° minuto arriva la svolta della partita. Il tecnico del Varese Lorenzini sostituisce Dragoi con Grossi che subito impegna Servili con una punizione dal limite. Ma la rete è solo rimandata, perché al 72° il nuovo entrato sfrutta alla perfezione un assist al bacio di Lepore per battere l´estremo difensore biancorosso. L’FC Südtirol-Alto Adige, che ha speso molto e non riesce a reagire, torna così a casa a mani vuote.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,445 sec.

Inserire almeno 4 caratteri