Eccellenza
sabato 4 novembre 2017
CALCIO
La capolista Virtus Bolzano fa visita al Lahn

La capolista Virtus Bolzano vuole agitare la manita. Nella dodicesima giornata del girone di andata, il calendario ha riservato per la compagine di Sebastiani la sfida con il coriaceo Maia Alta diretto da Klotzner, match che si giocherà domani (inizio ore 14,30) sul terreno del Lahn. La Virtus Bolzano punta a portare casa la quinta vittoria consecutiva, trend che ha permesso ai bolzanini di riconquistare il vertice della graduatoria, in condominio con il San Giorgio. Il Maia Alta, dopo un inizio di campionato non esaltante, nelle ultime tre giornate è riuscito a riemergere dai bassifondi della classifica, inanellando il pareggio con il Brixen e due vittorie consecutive ottenute con Lavis e San Martino.
“Sarà un altro match difficile – commenta mister Sebastiani – da affrontare contro una squadra di combattenti e fortemente motivati, così come nella filosofia dell’allenatore Klotzner. Il Maia Alta è una squadra di qualità che può contare, inoltre, anche sul caloroso apporto del pubblico di casa, composto da una tifoseria calda e passionale. Sarà un match difficile – conclude il tecnico bolzanino – ma che affronteremo con la tranquillità che sta caratterizzando il nostro percorso. I ragazzi stanno fornendo delle ottime prestazioni e sono convinto che se giocheremo ai nostri soliti livelli sarà possibile conquistare un altro prestigioso risultato”.
La probabile formazione: Tenderini, Kicaj, Davi, A. Kaptina, Kiem, Rizzon, E. Kaptina, De Min, Koni, Cremonini, Timpone. All. Sebastiani. A disp.: Masha, Al Salih, Debiasi, Majdi, Marini, Balzamà, Bounou

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri