Giovanile
giovedì 24 agosto 2017
CALCIO
Il Trento allievi si è testato con i pari età del Milan
fonte: Ac Trento

Doveva essere un test importante e così è stato. Le due formazioni allievi del Trento escono con ottime indicazioni dalle probanti partite contro il Milan, non nel risultato ma sicuramente nella prestazione offerta dagli aquilotti presenti in quel di Pinzolo Campiglio.
Gli allievi Elite, scesi in campo sotto gli ordini del neo mister Montresor, partono senza timori reverenziali, ma vengono puniti al 9’, quando la retroguardia gialloblù risulta sorpresa dalla velocità dell’attaccante rossonero.
La frazione di gioco si conclude con il doppio vantaggio milanista, ma è nei primi minuti della ripresa che esce il Trento. Pronti-via infatti, Celfeza trova la rete gialloblù e poco dopo i giovani trentini rischiano di agguantare il pareggio. Alla distanza la precaria condizione fisica dei ragazzi di Montresor condiziona la partita e il Milan allunga.
Buona la prova anche per gli Allievi Provinciali, capaci di reggere l’urto milanese nella prima mezz’ora per poi crollare durante i minuti finali. Con il passare del tempo i carichi atletici sulle gambe degli aquilotti nulla hanno potuto contro la compagine rossonera che si è imposta per quattro a zero.
«La prestazione dei ragazzi è stata davvero convincente. – commenta soddisfatto il responsabile del settore giovanile Loris Bodo – Le nostre selezioni hanno appena iniziato la preparazione (ndr. sei allenamenti per gli allievi Elite soltanto due per i Provinciali), ma si sono ben comportate, palesando ancora una volta come ci sia tutto il margine per fare un ottimo lavoro e lanciare in alto il nostro settore giovanile».

I tabellini


MILAN (under 16) – TRENTO (allievi Elite) 5-1
RETI: 9’pt 9 (M), 35’pt 7 (M), 5’st Celfeza (T), 15’st 17 (M), 30’st 11 (M), 33’st 17 (M)
MILAN: Paloschi, Bosisio, Oddi, Grassi, Cretti, Stanga, Cudjoe, Luscietti, Evangelisti, Crescente, Di Chio.
Entrati nella ripresa: Cella, Cattaneo, Malinverno, Robbiati, Di Gesù, Locati.
Allenatore: Alessandro Lupi.
TRENTO primo tempo: Zanella, Pontalti, Stelmi, Bella, Marcon, De Lullo, Bourziba, Guida, Bisinelli, Comai, Degasperi.
Entrati nella ripresa: Marcolla, Gjeka, Rizzello, Celfeza, Cologna, Dapor, Battisti.
A disposizione: Antonio Salinas.
Allenatore: Marco Montresor.
ARBITRO: Caresia di Trento (Plotegher e Tincul di Trento)
NOTE: ammoniti: Guida (T)angoli 7 a 4 per il Milan

MILAN (under 15) – TRENTO (allievi provinciali) 4-0
MILAN: Paloschi, Bosisio, Oddi, Grassi, Cretti, Stanga, Cudjoe, Luscietti, Evangelisti, Crescente, Di Chio.
Entrati nella ripresa: Cella, Cattaneo, Malinverno, Robbiati, Di Gesù, Locati.
Allenatore: Giuseppe Misso.
TRENTO: De Girolamo, Chistè, Rizzardi, Tamanini, Ugolini, Pederzolli, Spiro, Longo, Casagranda, Rampanelli, Cadonna
Entrati nella ripresa: De Pero, Noriller, Bevilacqua, Moratelli, Comper, Trojan Noriller.
Allenatore: Antonio Salinas.
ARBITRO: Calvara di Trento (Sartori di Trento e Candolfo di Arco Riva)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri