Serie C2
lunedì 22 ottobre 2007
CALCIO
Nemmeno la Valenzana viola la porta del Mezzo

Il Mezzocorona muove la classifica anche a Valenza Po e si conferma non solo l'unica squadra imbattuta del girone, ma anche l'unica dell'intero circuito professionistico a non avere ancora subito una sola rete. Lo 0-0 di ieri consente ai rotaliana di rimanere all'ottavo posto in classifica insieme alla Pro Vercelli, ma con tre gare da recuperare. In vista del tour de force che attende i gialloverdi Rastelli ha tenuto a riposo Toccoli e Nizzetto, dando spazio a Giacomoni.
La prima emozione della gara arriva al 13', quando Buonocunto libera Panizza in area, fermato solo dal guardalinee. Per vedere un'iniziativa pericolosa della Valenzana bisogna attendere il 36': Antonelli lancia Belluomini che viene anticipato dal portiere rotaliano con un colpo di testa fuori area. Poi solo un paio di innocui colpi di testa verso la porta trentina.
Nella ripresa i rossoblu cominciano con piglio aggressivo: al 1' Gentile tira debole, al 13' Marrazzo si fa anticipare da Giacomoni. Dall'altra parte del campo Bandiera manda al tiro Panizza, che in diagonale si fa respingere la conclusione da Vono. La gara prosegue senza grandi emozioni, anche se a prendere l'iniziativa è soprattutto il Mezzocorona, abile a controllare la situazione senza rischiare più nulla.
Intanto prende forma il calendario che vedrà i rotaliani impegnati due volte in settimana fino alle soglie del Natale. Mercoledì al «Briamasco» di Trento arriva la Nuorese, quindi domenica sarà di nuovo il «Quercia» di Rovereto ad ospitare Toccoli e compagni per la sfida contro il Lumezzane. Giovedì primo novembre trasferta allo stadio «Ossola» di Varese e la domenica seguente prima trasferta con l’aeroplano per raggiungere il «Vanni Sanna » di Sassari dove affronterà la Sassari Torres. Poi ancora Union Quinto (di coppa), Carpenedolo e Pro Vercelli di campionato da recuperare in mezzo agli impegni ordinari.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,531 sec.

Inserire almeno 4 caratteri