Mercato
giovedì 30 luglio 2015
CALCIO
Ultimi botti di mercato nel calcio provinciale e si parte

Ultimi colpi di mercato e si parte. Praticamente tutte le formazioni, dall’Eccellenza alla Promozione, hanno iniziato a lavorare sul campo in vista della stagione che verrà. Il Mori Santo Stefano ha chiuso le operazioni con l’ultimo tassello che mancava al proprio mosaico. Si tratta dell’attaccante Erik Holler che nello scorso anno ha vestito le maglie di Mezzocorona, in serie D, e Trento, in Promozione. Il Comano Fiavé ha ufficializzato Nicola Donati. La Rotaliana sta cercando un secondo portiere che possa essere una buona alternativa a Matteo Rossatti, rientrato dall’esperienza proprio al Mori, con Andrea Folgheraiter che salterà la prima parte della stagione. Intanto in uscita Savatore Carbone e Marco Bortoli andranno al Salorno. Il Mezzocorona, che giocherà le partite casalinghe ad Avio, sarà allenato da Renzo Merlino. Sono stati tesserati Alessandro Gioseffi dal Castelsangiorgio e Eduardo Grazioli dal Rovereto. Il Lavis ha chiuso il proprio mercato in anticipo, con gli arrivi di Gianluca Vitti, Samuele Baccega, Levan Seturidze, Stefano Zancanella, Ermanno Formolo e Davide Dalfovo.

Il Calciochiese, in attesa di conoscere la categoria che dovrà affrontare, si è assicurata l’interessante giovane Marco Gigli, classe 1997, dalla Ledrense. Il Trento ha ufficializzato il ritorno in gialloblù di Claudio Ferrarese, giocatore che ha vestito tra le tante le maglie di Hellas Verona, Piacenza, Torino e Napoli e che nella passata stagione ha giocato nel veronese nella Virtus Vecomp in serie D.
Il Rovereto ha puntellato la propria rosa con gli arrivi di Yuri Ponticelli dall’Alense, il terzino classe 1995 Federico Ignaccolo dall’Arco e Daniele Campolongo. La Fersina è vicinissima a Michele Ciurletti dal Dro, il quale piace anche alla Rotaliana, con il terzino che pare essere intenzionato a ritornare in giallonero. C’è molto interesse anche per il centrocampista ex Trento Stefano Magelli e per Daniel Bommassar dalla ViPo Trento.
La Bassa Anaunia ha preso il talentuoso ex Mezzocorona Claudio Barbetti. L’Anaune si è assicurata le prestazioni del forte centrale difensivo Cipriano Morano, ex di Trento e Strada del Vino (Promozione altoatesina). La ViPo Trento, dopo aver concluso con il centravanti Francesco Mazzola, ha reso ufficiale l’approdo in collina dell’esterno d’attacco Davide Franzoi.
Il Piné ha fatto proprio l’ex Mezzocorona e Bolzano Tommaso Garruto, il quale ha ripreso l’attività dopo due stagioni sfortunate, e dal Porfido Albiano il portiere classe 1996 Stefano Frizzi.

La Ravinense, dopo essersi aggiudicata per la difesa Stefano Crestani dal Trento, ha preso Salvatore Sferrazza dal Levico Terme, Dominique Giovannini dalla Juniores del Trento e Federico Manica dalla Leno. L’Arco, trovato l’accordo con il centrocampista ex Mori Davide Miani, ha battuto l’agguerrita concorrenza di molte squadre provinciali per aggiudicarsi l’attaccante ex Dro Andrea Cicuttini, autentico pezzo pregiato del mercato. Sembra essere in arrivo, sempre dal Dro, anche il difensore centrale Andrea Adami.
La Benacense non è restata a guardare e, dopo Davide Bortolotti, si è portata a casa Amedeo Calliari, centrocampista 27enne che nella passata stagione ha giocato in serie D con il Mori Santo Stefano. Il Castelsangiorgio si è regalato Kevin Marchione, centravanti classe 1994, che ha giocato in serie D e in Eccellenza con la Fersina, oltre ad aver vinto la Promozione con la Rotaliana.

In Prima Categoria autentico “colpaccio” dell’Aquila Trento, che ha trovato l’accordo con l’ex Trento e Villazzano Morgan Betti. L’attaccante era seguito anche dal Calceranica e dall’Aldeno. La società aquilotta sembra essere interessata anche a Giacomo Mattivi del Piné. La Baone intanto ha ingaggiato Cristian Bridarolli.
L’Aldeno, con Luca Celia allenatore, ha prelevato dal Mattarello Michele Galvagni, Christian Vettorazzi e Filippo Segata. Sono arrivati anche Gabriele Baldessarini dall’Isera, Riccardo Ioriatti dal Trento, Gianluca Morena dalla Virtus Trento, Filippo Tabarelli dal Paganella e Giordano Pallanch. Il Civezzano ha preso Alberto Scrinzi dal Piné e Marco Cazzanelli, ex Paganella. Il Trambileno si è aggiudicato Davide Villa. Il Vattaro, il Cavedine e altre squadre di Prima Categoria sono interessate al centrocampista Patrick Osei.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,719 sec.

Inserire almeno 4 caratteri