calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Tornei

Torneo Eusalp: il Trentino ci prova, ma la Liguria cala il poker

Nulla da fare nemmeno nel secondo match per la Rappresentativa under 16 del Comitato Provinciale Autonomo di Trento, che nella seconda giornata del Torneo Internazionale Eusalp è stata sconfitta dalla Rappresentativa regionale della Liguria. Piuttosto marcata la differenza emersa sul sintetico di Comano Terme tra le due formazioni, che d'altronde possono vantare bacini d'utenza ben diversi nel reperire talenti da lanciare in competizioni come quella in corso nelle Giudicarie.

Entrambi gli allenatori cambiano qualcosina rispetto all'esordio, ma l'inerzia della partita sorride subito ai liguri, che nel primo confronto avevano battuto 2-0 la selezione bolzanina. Passano meno di 8 minuti e si sblocca il risultato: punizione dall'out destro di Di Fino, la palla giunge a Panariello che con un astuto colpo di testa mette la palla nell'angolino. La reazione trentina è immediata, ma Atta non è puntuale all'invito di Rossi. Ecco quindi che la formazione di Oddone cavalca l'onda e – dopo aver fallito delle buone opportunità con Panariello e Lemus – trova con Corengia il raddoppio: il numero 7, ben imbeccato da Lemus, non ha difficoltà nel penetrare nella difesa trentina ed insaccare.

Nella ripresa la musica non cambia, con Di Fino e Ferretti Incerti che sfiorano il tris ligure. Quando la goleada sembra nell'aria, come un fulmine a ciel sereno arriva il gol trentino: cross del neoentrato Grossi, Bugli tocca di mano e dal dischetto l'altro neoentrato Gobbi alimenta le speranze del team di Grandi. Dura poco però l'euforia in casa trentina, perché un minuto dopo sull'altro fronte Federico Sciaccaluga cade in area e Caresia indica nuovamente il dischetto, dal quale Corengia è glaciale. La stessa punta si prende poi il lusso di firmare il tris personale con un comodo tap-in che suggella l'1 a 4 che resterà il risultato definitivo. Negli ultimi venti minuti, infatti, caldo, stanchezza e scarsa lucidità la fanno da padroni, con il trentino Kukic che nelle ultimissime battute si fa ribattere l'ultima occasione buona per modificare il tabellino.

Il tabellino

CPA TRENTO – CR LIGURIA 1-4
CPA TRENTO: Bertolini, Rossi, Rigatti, Toffanetti (1'st Miola), Madau, Ciurletti (10'st Pellegrini), Puzic (10'st Gobbi), Ischia (10'st Grossi), Slongo (1'st Kukic), Atta (22'pt Sartori), Gjoni. Allenatore: Athos Grandi.
CR LIGURIA: Grenna (20'st Mazzola), Di Fino, Cavallaro, Ferretti Incerti (10'st Corazza), Sciaccaluga G., Sciaccaluga F., Bugli (25'st Parodi), Insolito (20'st Savastano), Panariello (10'st Caceres Torres), Lemus (23'st Dedja), Corengia (21'st Traverso). Allenatore: Dario Oddone.
ARBITRO: Caresia di Trento (Nisi e Sacquegna di Trento).
RETI: 8'pt Panariello (L), 16'pt, 14'st rig. e 19'st Corengia (L), 13'st rig. Gobbi (T).
NOTE: ammoniti Gjoni, Ischia (T) e Grenna (L). Corner Trento 2, Liguria 6. Recupero 1' + 4'.

Così sugli altri campi

Nell'altro match del girone B la Lombardia, battendo 3 a 1 la selezione altoatesina, ha risposto prontamente alla Liguria, con la quale si giocherà sempre a Comano Terme l'accesso alla finalissima, mentre il derby regionale in programma a Tione definirà terza e quarta del raggruppamento.
Nel girone A, invece, prosegue la cavalcata della Rappresentativa della Lega Nazionale Dilettanti, che supera con il più classico dei risultati la Baviera; identico il divario tra Veneto e Friuli Venezia Giulia, con la Rappresentativa LND che nell'ultimo confronto potrà però giocare per due risultati su tre essendo l'unica compagine del raggruppamento a punteggio pieno.

I risultati della seconda giornata

Girone A maschile: Friuli Venezia Giulia – Veneto 0-2, Baviera – Rappresentativa LND 0-2
Classifica: Rappresentativa LND 6, Veneto 4, Baviera 1, Friuli Venezia Giulia 0

Girone B maschile: Trentino – Liguria 1-4, Lombardia - Alto Adige 3-1
Classifica: Lombardia e Liguria 6, Alto Adige e Trentino 0

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,578 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip