calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Tornei

Eusalp femminile, Trentino Alto Adige sconfitto all'esordio

La Rappresentativa femminile under 20 del Trentino Alto Adige ha retto per un tempo nel match inaugurale del Torneo Eusalp, disputato a Spiazzo Rendena contro le quotate pari categoria della Rappresentativa della LND, che si sono garantite il successo nella ripresa grazie alle reti di Petrosino e di Tamburini, quest’ultima a segno su calcio di rigore.
Dopo le sfide maschili del pomeriggio, in serata è toccato alle donne, al debutto nella manifestazione organizzata dall’Associazione Piazza Viva di Tione in collaborazione con il Comitato trentino della Figc.

Fotoservizio Aldo Casna
Fotoservizio Aldo Casna

La Rappresentativa della LND partiva con i favori del pronostico, ma non ha avuto vita facile per piegare la resistenza della formazione allenata da Roberto Genta, che nei primi 45 minuti ha giocato pressoché alla pari con le avversarie, difendendosi con ordine e cercando di agire di rimessa.
In avvio di partita c’è stato un botta e risposta, con un tiro di Parodi (LND) deviato in corner e una conclusione della trentina Antolini parata a terra da Falcocchia. Al 18’, invece, è stata Panizza a raccogliere applausi, brava a respingere a mano aperta un tiro di Petrosino, mentre al 24’ il colpo di testa di Bauce sul cross di Sartori si è spento sul fondo.
Poi ancora un’occasione per parte, con un piazzato di Lucafò, bloccato a terra dall’estremo difensore della squadra di casa, al minuto 33, a precedere il tentativo (al 45’) di Pignato, che ha rubato palla nella tre-quarti avversaria ed è andata al tiro, terminato non lontano dal bersaglio.

Nella ripresa la Rappresentativa della LND ha alzato il ritmo del proprio gioco e dopo appena due minuti è passata in vantaggio. A siglare il gol dell’1-0, al 47’, è stata Petrosino, che ha raccolto un cross dalla sinistra di Parodi e dal cuore dell’area ha trovato la battuta vincente, di precisione, con la sfera che ha terminato la propria corsa nell’angolino alla destra di Panizza.
La squadra allenata da Marco Canestro ha preso in mano le redini del gioco ed è andata più volte vicina al raddoppio. Sartori, prima di lasciare il campo, ci ha provato su punizione (palla di poco alta sopra la traversa) per poi imbeccare con un pregevole colpo di tacco Tamburini, che ha chiamato Panizza all’intervento in tuffo.
Quest’ultima, al 65’, ha commesso un errore in disimpegno, riscattandosi prontamente sul tentativo di pallonetto di Parodi. Un minuto dopo sono tornate a rendersi pericolose anche le locali, con un calcio piazzato di Gastaldello potente ma centrale, bloccato in presa da Falcocchia.

L’ispirata Tamburini, che nel secondo tempo ha creato più di un problema alla retroguardia trentina, è stata la grande protagonista del finale di match, prima è stata brava a pescare a centro area Petrosino (che non ha inquadrato lo specchio della porta), poi procurandosi il rigore che ha chiuso la partita.
All'80' la giocatrice della Rappresentativa della LND si è presentata a tu per tu con Panizza, che nel disperato tentativo di sventare la minaccia non è riuscita a trovare il pallone, bensì il piede dell’avversaria. Sul dischetto si è presentata la stessa Tamburini, che ha realizzato il penalty con freddezza.
Le ragazze di mister Canestro hanno così aperto la loro esperienza al Torneo Eusalp con un successo e nella seconda giornata affronteranno a Caderzone (ore 20.30) la rappresentativa del Veneto, sconfitta 2-1 nella partita inaugurale dalla Lombardia.
Quest’ultima sarà la prossima avversaria del Trentino Alto Adige: la sfida avrà inizio sempre alle 20.30 e si disputerà sul campo di Spiazzo Rendena.

TRENTINO ALTO ADIGE – RAPPRESENTATIVA NAZIONALE U20 LND 0-2
TRENTINO ALTO ADIGE: Panizza, Innerhofer, Furlini, Antolini (40’st Irschara), Bertamini (49'st Blaas), Bertè, Busetti (6’st Schuler), Campostrini, Pignato, Gastaldello, Conci. Allenatore: Roberto Genta.
RAPPRESENTATIVA NAZIONALE U20 LND: Falcocchia, Pozzi, Sciarrone (37'st Bauer), Battilana, Lucafo, Quirini (37’st Rieder), Abate, Parodi (25’st Fiucci), Sartori (16’st Zanetti), Bauce (1’st Tamburini), Petrosino (35’st Cinquegrana). Allenatore: Marco Canestro.
ARBITRI: Prosperi di Arco-Riva (Sartori e Rusu di Trento).
RETI: 2’st Petrosino (LND), 35’st rig. Tamburini (LND).
NOTE: partita giocata sul campo di Spiazzo Rendena. Corner: Rappresentativa LND 5, Rappresentativa Trentino Alto Adige 2. Recupero: 1’ + 5’.

La Rappresentativa LND
La Rappresentativa LND

I risultati della prima giornata

Trentino Alto Adige – Rappresentativa LND 0-2, Lombardia – Veneto 2-1
Classifica: Rappresentativa LND e Lombardia 3, Veneto e Trentino Alto Adige 0

La selezione del Trentino Alto Adige
La selezione del Trentino Alto Adige

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,531 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip