calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Il podio della settimana

Largo ai millenial: per Qela, Fiorini e Vinci gol decisivi

Il quindicesimo turno di Eccellenza ha visto diversi giovani fare le fortune delle squadre trentine: è il caso di Sheldon Qela, protagonista assoluto della vittoria del Gardolo, Davide Fiorini, match-winner per il Mori Santo Stefano, e Mirko Vinci, il cui gol ha regalato un buon punto all'Arco 1895. Il podio della settimana è tutto loro.

1. Sheldon Qela (Gardolo)

La compagine del sobborgo domenica non aveva alternative: vincere con lo Stegona per accorciare le ampie distanze dalla zona salvezza. Ad aprire e chiudere il 3 a 1 rifilato ai pusteresi, due reti pesantissime del classe 2000 che ormai è tra le bandiere gialloblù. In entrambi i casi, gli assist sono stati di altri due giovani della truppa di mister Claudio Squadrani: prima è stato Samuele Catino a servire dalla bandierina il numero 7 gardoloto, poi è stato Nicholas Trentini (tra l'altro autore dell'altro gol trentino) a porgere a Qela il pallone del tris.

2. Davide Fiorini (Mori Santo Stefano)

Minuto 101 della rocambolesca partita tra i tricolori e il Comano Terme Fiavé: il risultato - dopo il vantaggio lagarino di Marco Canali, il ribaltamento ospite firmato da Samir Ajdarovski e Marco Dalponte e il nuovo pari moriano di Daniel Pedrotti - sembra ormai cristallizzato sul 2 a 2, quando il classe 2002 scuola Alense si fa trovare al posto giusto nel momento giusto per insaccare un gol pesantissimo. La prima rete stagionale sarà la svolta per la stagione del 19enne? Mister Davide Zoller e tutta la truppa lagarina si augurano di sì.

3. Mirko Vinci (Arco 1895)

Guardando la nuda classifica, il risultato centrato dai gialloblù nel confronto casalingo con il Maia Alta potrebbe sembrare un "misero" pareggio. La compagine meranese, però, ha mezzi importanti, quindi per la compagine di mister Paolo Zasa era importantissimo allungare la striscia positiva cominciata due settimane prima. Dopo il doppio vantaggio ospite, ci hanno così pensato Matteo Risatti e il giovane difensore gardesano a riportare in carreggiata gli arcensi, che per la seconda volta in stagione sono riusciti a segnare due gol nella stessa partita.

IL QUADRO COMPLETO DELLA 15ª GIORNATA DI ECCELLENZA

Autore
Angelo Zambotti
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip