SporTrentino.it
Femminile

Il Trento comincia ospitando le venete del Mittici

Dopo l’antipasto della Coppa Italia, tocca al campionato: domenica (calcio d’inizio alle ore 15) sul campo di casa di Mattarello la compagine gialloblù guidata per il secondo anno di fila da mister Max Spagnolli ospiterà i Mittici nella prima giornata d’andata del girone B del torneo di serie C.
Per l’impegno contro la compagine veneta, il tecnico gialloblù può disporre dell’intero organico e ha convocato 20 giocatrici. Abile e arruolata anche l’ultima arrivata in casa gialloblù, l’attaccante Alessia Erlicher.
Per assistere alla sfida tra Trento Calcio Femminile e i Mittici sarà obbligatorio essere in possesso della Certificazione Verde Covid 19 (Green Pass) e di un documento in corso di validità. L’ingresso all’impianto sarà consentito sino all’esaurimento dei posti disponibili in applicazione delle norme attualmente in vigore.

«L’obiettivo è quello d’iniziare il nostro percorso in campionato con una vittoria, - spiega Massimo Spagnolli - in considerazione anche del fatto che giochiamo sul nostro campo e davanti ai nostri tifosi. Affrontiamo una neopromossa, della quale conosciamo solamente alcune giocatrici che nella passata stagione militavano tra le fila del Vittorio Veneto. Scopriremo le nostre avversarie durante la partita e, dunque, le ragazze dovranno essere brave a “leggere” il match già nei primi minuti. Vogliamo partire bene in un raggruppamento con tante novità e, per questo, ancora più affascinante. Il nostro obiettivo stagionale? Intanto pensiamo alla sfida contro i Mittici e a ricavare il massimo da questo match e poi ci concentreremo sulla successiva partita. Dobbiamo procedere un passo alla volta e, alla fine, tireremo le somme».

Le avversarie

L’Ascd Mittici nasce nel 2019 dalla fusione tra l’Union Villanova, storica società di calcio femminile della provincia di Treviso nata nel 1994 e l’Ascd Mittici, realtà amatoriale fondata nel 2008 a Barbisano.
Due anni or sono le due realtà si fondono con l’Ascd Mittici che ingloba le tesserate dell’Union Villanova, al secondo anno d’attività, conquista la promozione in serie B dopo il successo nello spareggio dello scorso giugno contro il Villorba.
Nel girone di Coppa Italia la compagine trevigiana, allenata dal confermato Andrae Gazzola, ha totalizzato 3 sconfitte in altrettante gare disputate, perdendo contro Padova (0-5), Venezia Fc (1-9) e Vfc Venezia (2-4).
I colori sociali dell’Ascd Mittici sono il bianco e il blu.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip