calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Tornei

Il Trentino Alto Adige lotta, ma passa il Veneto per 2-1

Paga a caro prezzo qualche imprecisione di troppo la Rappresentativa femminile under 20 del Trentino Alto Adige, che nell'ultimo impegno del Torneo Eusalp riesce a sbloccarsi, ma si deve arrendere al più cinico Veneto. La selezione che ha amalgamato le più promettenti ragazze dei Comitati di Trento e Bolzano termina così la competizione ospitata dalle Giudicarie al quarto posto, con le venete che invece si tolgono la soddisfazione di salire sul podio.

Parte bene la formazione di mister Roberto Genta, con Conci che si dimostra la più attiva in area avversaria. Proprio la numero 8, servita da Alexia Busetti, è la prima a provarci, ma senza la forza necessaria per impensierire Berna. Poi è Pignato a sfondare sulla destra e a porgere la sfera alla stessa Conci, stavolta imprecisa. Poco dopo Berna deve superarsi per rispondere al tiro ravvicinato della scatenata Conci. Sul ribaltamento di fronte si fa vedere il Veneto: Coletto con determinazione vince qualche rimpallo, la sfera giunge a Lion, che non trova il bersaglio. La squadra di casa si rende nuovamente pericolosa con Schuler e Irschara, entrambe imprecise, così al 33' la compagine di Maurizio Semenzato punisce severamente gli errori avversari: merito di Conedera, che dalla distanza prende la mira e mette la palla dove Panizza proprio non può arrivare. Il finale di tempo è ricco di occasioni: Conci in due circostanze chiama a difficili interventi Berna, mentre Panizza chiude la saracinesca su Carpanese.

Ad inizio ripresa il Veneto mette alle strette il Trentino Alto Adige, che poi deve sostituire forzatamente l'ottima Panizza. Salvador e Conedera mandano a lato due conclusioni, ma al 13' arriva comunque il raddoppio: Conedera ci riprova dalla grande distanza, la neoentrata Evelyn Busetti riesce a rispondere di piede, ma la più lesta sulla respinta è Carpanese che può così ribadire comodamente in rete. Le ragazze di casa hanno il merito di non mollare e con il passare dei minuti guadagnano campo. Arriva così il meritato gol trentino-sudtirolese: tutto nasce da una cavalcata di Pignato, atterrata in piena area: dal dischetto Conci è glaciale e dimezza il divario. Nel finale però Antolini e compagne non riescono a creare l'occasione per il pari: il Veneto vince, il Trentino Alto Adige esce tra gli applausi.

TRENTINO ALTO ADIGE - VENETO 1-2
TRENTINO ALTO ADIGE: Panizza (6'st Busetti E.), Innerhofer, Bertè, Bertamini, Furlini, Busetti A. (26'pt De Bortoli Morandi, 33'st Zenobi), Antolini, Schuler, Irschara, Conci, Pignato. Allenatore: Roberto Genta
VENETO: Berna, De Bastiani (43' st Zago), Gallina (1'st Martignon), Gregoris, Grossi, Conedera, Carpanese, Coccato, Coletto, Salvador, Lion. Allenatore: Maurizio Semenzato
ARBITRO: Cipriani di Rovereto (Sartori di Trento e Azzetti di Rovereto)
RETI: 33'pt Conedera (V), 13'st Carpanese (V), 29'st rig. Conci (TAA)
NOTE: ammonito Genta (TAA). Corner Trentino Alto Adige 1, Veneto 2. Recupero 3' + 4'

La Rappresentativa della LND completa l'en-plein

Nell’altra partita della serata, ospitata dal centro sportivo di Spiazzo, la Rappresentativa Nazionale Under 20 della LND ha battuto la Lombardia per 3-0 in quella che era di fatto una sorta di finalissima del quadrangolare. La selezione nazionale ha così completato il torneo a punteggio pieno, con 11 gol fatti e la porta inviolata, legittimando in lungo e in largo il trionfo nella prima edizione dell'Eusalp femminile.

I risultati della giornata

Trentino Alto Adige - Veneto 1-2
Rappresentativa Nazionale U20 LND – Lombardia 3-0
Classifica finale: Rappresentativa Nazionale U20 LND 9; Lombardia 6; Veneto 3; Trentino Alto Adige 0.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip