calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Promozione

Tonfo "Mezzo", Calceranica quasi salvo, il Nago festeggia

In una giornata di Promozione che - calendario alla mano - sembrava favorevole al Mezzocorona, accade l'impronosticabile: il Calceranica rifila un tris al Nago Torbole e vola a +5 sui rotaliani, travolti in casa dal già retrocesso Tnt Monte Peller. I gardesani possono comunque festeggiare visti i 9 punti di vantaggio sulla quintultima piazza a 180' dal termine, mentre i valsuganotti vedono il traguardo vicino avendo aumentato a 5 il divario dalla medesima posizione, sempre occupata dai gialloverdi di Flavio Toccoli.

Giovanni Sartori (Calceranica) ha siglato due gol pesantissimi
Giovanni Sartori (Calceranica) ha siglato due gol pesantissimi

In riva al Lago di Caldonazzo lo scontro diretto è a senso unico. Già nel primo quarto di gara i padroni di casa mettono la partita in discesa grazie a due tocchi ravvicinati di Giovanni Sartori, bravo nel concretizzare i suggerimenti di Stefani e Vesco. La reazione gardesana non si fa attendere, ma è infruttuosa, così nella ripresa Matteo Anderle dal dischetto chiude la questione. La truppa di Fabio Calliari può comunque celebrare la salvezza grazie alle notizie arrivate dalla Piana, dove il Tnt si conferma bestia nera dei gialloverdi (già battuti all'andata sul neutro di Mezzolombardo): il clamoroso 0-3 è firmato da una stoccata di Lorenzo Pancheri e da una bella doppietta di Simone Maistrelli. Per non precipitare in Prima Categoria, il "Mezzo" deve ora espugnare Ala e Riva del Garda, sperando in una doppia frenata del Calceranica.

Nelle altre sfide, da segnalare il sorpasso in seconda piazza: la Settaurense 1934 torna con i tre punti (decisivo un autogol di Alessandro Lucchini su traversone del solito Federico Lorenzi) dal campo della Bassa Anaunia e scavalca la Benacense 1905, ieri a riposo. Nella festa Eccellenza del Quercia una doppietta del capocannoniere Manuel Brusco regala un punto al già promosso Rovereto, che a 20' dalla fine era sotto 0-2 con il Borgo (a segno Jacopo Stefani e Stefano Marchi). In una giornata contraddistinta da ben 6 successi esterni, completano il quadro le trasferte vincenti di Ravinense, Aquila Trento, Sacco San Giorgio e Alense.

IL QUADRO COMPLETO DELLA 33ª GIORNATA DI PROMOZIONE

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,516 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip