calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Il podio della settimana

Spazio ai mister: Celia da applausi, Andreatta e Girardi pure

Sono gli allenatori i protagonisti del penultimo podio di Eccellenza del 2021. Nei tre casi che andremo a citare, ovvero la vittoria del Comano Terme Fiavé e i positivi pareggi interni contro le prime della classe di Dro Alto Garda e ViPo Trento, è stata la prova di squadra ad incidere e a fare la differenza per gialloneri, gialloverdi e azulgrana.

1. Luca Celia (Comano Terme Fiavé)

Secondo molti addetti ai lavori, i gialloneri sono la principale rivelazione del girone d'andata. Domenica, nel match interno con il quotato Lavis, i giudicariesi hanno centrato uno dei risultati più prestigiosi della prima parte di stagione. Questo anche perché il tecnico ha dovuto fare a meno di diverse pedine importanti (alle assenze di Massimiliano Caliari, Sharin Pasini e Alessio Bosetti si è aggiunto all'ultimo il forfait di Matteo Raveane), dando ampio spazio ai giovani del vivaio termale.

2. Roberto Andreatta (Dro Alto Garda)

Nelle ultime 5 partite, ovvero da quando il direttore generale gialloverde ha vestito anche i panni dell'allenatore, i gardesani hanno raccolto 6 punti (8 gol fatti e 9 subiti) nonostante un calendario molto impegnativo. L'unica sconfitta è arrivata nel rocambolesco match con il Lavis, per il resto i droati non hanno mai perso, fermando sul pari anche la capolista Virtus Bolzano. Nelle precedenti 11 gare, i gialloverdi avevano raccolto 9 punti, con 7 gol fatti e 17 subiti. Per l'impresa salvezza servirà mantenere il ritmo di queste ultime domeniche.

3. Marco Girardi (ViPo Trento)

L'ambizioso San Giorgio si presentava a Gabbiolo con uno score invidiabile: nelle precedenti 4 partite i pusteresi avevano sempre fatto bottino pieno, andando a segno 12 volte e mantenendo la propria porta inviolata. Ai collinari, reduci da due sconfitte piuttosto nette, serviva così una prova maiuscola per sperare di far punti, prestazione che è arrivata grazie ad un'ottima organizzazione complessiva, con il solito Matteo Pecoraro, al dodicesimo gol in campionato, che poi ha concretizzato il tutto firmando il gol dell'1 a 1.

IL QUADRO COMPLETO DELLA 16ª GIORNATA DI ECCELLENZA

Autore
Angelo Zambotti
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,547 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip