calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Femminile

Trento Femminile in casa del Venezia per continuare a correre

Mantenere l’imbattibilità in campionato e difendere il primato conquistato domenica scorsa dopo la netta vittoria casalinga contro la Spal. Dopo essere salito in vetta alla classifica del girone B del torneo di serie C, il Trento Calcio Femminile non ha alcuna intenzione di fermare la propria corsa: domenica pomeriggio (calcio d’inizio alle ore 14.30) la compagine guidata da Max Spagnolli sarà di scena al “Nereo Rocco” di Marcon per affrontare il Vfc Venezia, sesta forza del torneo, in un match ad alto coefficiente di difficoltà.

Sino a questo momento il Trento Calcio Femminile ha disputato 3 gare lontano dal campo amico di Mattarello, raccogliendo 7 punti in virtù di 2 successi (contro Padova e Isera) e 1 pareggio (contro il Venezia Fc) con 7 reti realizzate e 3 subite.
La squadra veneta, invece, davanti al proprio pubblico ha giocato 4 partite, vincendone 3 (contro Isera, Bologna e Portogruaro) e perdendone 1 (contro il Riccione) con 9 reti realizzate e 3 subite.
A dirigere la sfida tra Vfc Venezia e Trento Calcio Femminile sarà Lorenzo Casali della sezione di Crema, coadiuvato dagli assistenti arbitrali Entony Zito e Federico Marson, entrambi appartenenti alla sezione di Mestre.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA E CLASSIFICA

Le scelte e le parole di mister Max Spagnolli

Mister Spagnolli dovrà fare a meno della sola Carolina Poli e ha convocato 19 giocatrici. “Siamo reduci da una buona settimana, durante la quale le ragazze hanno lavorato bene, come sempre del resto - commenta l'allenatore delle gialloblù - Siamo perfettamente consapevoli che affronteremo una squadra forte, che sino ad ora ha perso solamente una gara e che annovera nel proprio organico giocatrici che conoscono benissimo la categoria, tra cui Elisa Dalla Santa, capocannoniere del campionato e autrice di 9 delle 12 reti realizzate complessivamente dal Venezia. Sarà un match certamente complicato, ma la nostra volontà è quella di andare a Marcon e vincere la partita”.

Le avversarie delle aquilotte

Realtà storica del panorama calcistico femminile nazionale, il Vfc Venezia Calcio ha ereditato nel 2017 il titolo sportivo del Marcon, partecipando sempre al campionato di serie C.
Le giocatrici di spicco dell’organico guidato da Giancarlo Murru sono la centrocampista classe 2002 Chiara Tasso, a segno due volte in questa prima parte di stagione e l’attaccante trentina Elisa Dalla Santa, capocannoniere della formazione veneta, autrice di ben 9 marcature in 6 gare.
I colori sociali della squadra veneziana sono il nero, l’oro e il bianco e la squadra gioca le gare interne allo stadio “Nereo Rocco” di Marcon.

Partite e arbitri dell’ottava giornata (ore 14.30)

Atletico Oristano - Riccione (Aloise di Lodi)
Bologna - Vis Civitanova (Falleni di Livorno)
Isera - Venezia Fc (Zini di Udine)
Jesina - Brixen (Ghazy di Schio)
Padova - Triestina (Moretti di Cesena)
Portogruaro - Vicenza (Frosi di Treviglio)
Spal - Mittici (Pazzarelli di Macerata, ore 15)
Vfc Venezia - Trento Calcio Femminile (Casali di Crema)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip