SporTrentino.it
Il podio della settimana

Barbetti e Poletti, doppiette d'oro. Omodei cuore di capitano

Nel mercoledì di Eccellenza si sono rivelate decisive per Lavis e Comano Terme Fiavé le doppiette messe a segno da Claudio Barbetti e Mattia Poletti. Completa il podio infrasettimanale il centrocampista collinare Simone Omodei, autore di un gol poi risultato decisivo nella rocambolesca vittoria meranese della ViPo Trento.

1. Claudio Barbetti (Lavis)

Dopo lo scivolone interno con l'Anaune Val di Non, i rossoblù di mister Stefano Manfioletti erano chiamati ad una pronta riscossa. Eppure sul difficile campo di Lana le cose si stavano mettendo male, visto che al 16' erano stati gli altoatesini a sbloccare il risultato. Ci ha così pensato la punta solandra con una pronta replica e un rigore nella ripresa a regalare al team del presidente Marcello Rosa tre punti davvero preziosi.

2. Mattia Poletti (Comano Terme Fiavé)

Sono bastati due minuti alla punta esterna del Comano Terme Fiavé per mandare al tappeto il Dro Alto Garda. Dopo qualche opportunità fallita dai compagni, il numero 7 giallonero tra il 35' e il 37' del primo tempo ha punito due volte il portiere gialloverde Obryan Souza Krueger, spianando la strada alla formazione di Luca Celia verso la seconda vittoria interna filata e il terzo risultato utile consecutivo.

3. Simone Omodei (ViPo Trento)

Il capitano azulgrana è rimasto un punto fermo del rinnovato collettivo di mister Marco Girardi. Nella difficile trasferta di Merano, il centrocampista collinare ha lasciato la propria firma: dopo i gol dei "soliti" Matteo Pecoraro e Ledion Marku, infatti, è stato Omodei a siglare il momentaneo 0-3 alla mezz'ora. Poi il Maia Alta ha provato a reagire, ma la ViPo è riuscita a sigillare un 3-4 rocambolesco quanto pesante.

IL QUADRO COMPLETO DELLA 5ª GIORNATA DI ECCELLENZA

Autore
Angelo Zambotti
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip